Sparatoria in Viale Italia: tutti i dettagli sull’arresto del 55enne di Avellino

Nella tarda serata di ieri 23 luglio 2021, ufficiali e agenti del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo dei Carabinieri di Avellino hanno dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Avellino, su richiesta della Procura della Repubblica del capoluogo irpino, nei confronti di un cinquantacinquenne avellinese, dipendente della società “Irpiniambiente”.

I fatti, oggetto del provvedimento restrittivo, risalgono alla notte tra il 6 il 7 luglio scorso, quando, nelle ore immediatamente successive alla vittoria della Nazionale di calcio nella partita valida per la semifinale del campionato europeo, in pieno centro di Avellino, e segnatamente in viale Italia nei pressi dell’Istituto Scolastico Solimena, si è verificata una sparatoria con più colpi esplosi tra la folla ancora in festa.

L’uomo è ritenuto gravemente indiziato della commissione di gravi reati, quali il tentato omicidio plurimo e la detenzione e porto illegale di arma da sparo, con a corredo munizionamento cal. 7,65, non vendibile secondo gli ordinari canali commerciali.

Reati ulteriormente aggravati, perché realizzati avvalendosi del concorso del figlio diciassettenne, anch’egli partecipante all’agguato a mano armata.

I Carabinieri e il personale del 118, immediatamente accorsi sul luogo, davano i primi soccorsi alle tre persone risultate attinte dai colpi di pistola, tutte di questo centro e tra loro legate da vincolo di parentela e frequentazione, constatando quanto accaduto pochi minuti prima e riscontrando la presenza sull’asfalto di bossoli e di tracce di sangue.

A seguito delle tempestive attività di indagine svolte dalla polizia giudiziaria, coordinate dalla Procura della Repubblica di Avellino, si addiveniva, sulla scorta anche di filmati, alla identificazione dei responsabili.

Ancora oscuro il reale movente scatenante l’efferato fatto di sangue che ha destato non poco sgomento tra la locale popolazione.

Ultimi Articoli

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]

Attualità

Covid in Irpinia: 151 positivi

7 Gennaio 2022 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 961 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 151 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 1, residente nel comune di Aquilonia; – 2, residenti nel comune […]

Cronaca

Trovato morto noto ristoratore di Monteforte Irpino

7 Gennaio 2022 0

Dramma a Monteforte Irpino dove il proprietario di un noto ristorante è stato trovato morto nella cucina dell’attività di famiglia. Sono stati i dipendenti a scoprire il corpo senza vita dell’uomo di 53 anni. A […]