Sottraeva denaro dai libretti postali degli anziani, arrestata dipendente di Poste

Truffava gli anziani sottraendo i soldi dai libretti di risparmio o dal pagamento dei bollettini. A Grottaminarda i carabinieri hanno arrestato una dipendente delle Poste. La donna è accusata di peculato e truffa e al momento è ai domiciliari. L’indagine denominata Easy Money è stata coordinata dalla Procura della Repubblica di Benevento e si è sviluppata tra Maggio e Settembre 2017.

L’attività investigativa si è avvalsa di videoriprese ed appostamenti con conseguente individuazione delle vittime dei reati. Nel mirino della dipendente infedele erano finiti perlopiù pensionati, facendo leva sulla loro buonafede. Il Gip ha concesso il sequestro preventivo delle somme sottratte alle vittime.

Ultimi Articoli

Top News

Amministrative, Conte “A Roma M5S ha ottimo candidato, è Raggi”

9 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il Movimento5Stelle su Roma ha un ottimo candidato: si chiama Virginia Raggi, il sindaco uscente. Il Movimento l’appoggia in maniera compatta e convinta, a tutti i livelli. Virginia sta dando un nuovo volto alla città e dopo una fase iniziale in cui la sua amministrazione ha dovuto dare segni di discontinuità con […]

[…]

Top News

Incidente al Mugello, muore motociclista impegnato nel Trofeo Amatori

9 Maggio 2021 0
SCARPERIA (ITALPRESS) – Tragico incidente all’Autodromo del Mugello durante la Coppa Italia di motociclismo. La vittima è un uomo di cinquantanove anni, Stelvio Boaretto, impegnato nel Trofeo Italiano Amatori, categoria 1000 Avanzata. Il pilota è stato coinvolto, con altri partecipanti, in un incidente di gara nel quale ha riportato le lesioni più gravi. Soccorso e […]

[…]