Solofra, proteste al “Landolfi” per la dialisi: non garantita la presenta degli infermieri

Quanti disagi per i pazienti che si devono sottoporre alla dialisi all’ospedale Landolfi di Solofra. Il problema è rappresentato dalla carenza di personale infermieristico. Mediamente per dieci giorni al mese, nelle ore notturne, non è possibile assicurare la reperibilità del personale infermieristico. Una situazione che investe i giorni 13, 16, 19, 20, 21, 26, 27, 28, 29, 30. Un fatto che toglie il sonno ai pazienti dializzati. In caso di emergenza, sempre possibile per i dializzati, c’è il medico ma non l’infermiere. Un fatto non da poco visto che il reparto dialisi dell’ospedale Landolfi di Solofra è una eccellenza proprio grazie alle alte competenze professionali ed umane che il personale medico ed infermieristico ha sempre dimostrato.

Un problema antico quello della carenza di personale al Landolfi, a più riprese denunciato dalle organizzazioni sindacali del comparto sanità, e che si registra quasi in tutte le unità operative.  A questo va aggiunto anche che i quattro posti letto che erano a disposizione dei dializzati nel reparto di medicina sono stati soppressi. Da qui dunque l’appello dei pazienti alla dirigenza dell’Asl Avellino affinchè vengano attivate tutte le misure per tutelare e potenziare una struttura come quella del Landolfi, punto di riferimento per centinaia e centinaia di dializzati provenienti da tutta la valle dell’Irno. 

Ultimi Articoli

Top News

Le mani della camorra sugli appalti, arrestati 7 imprenditori

21 Ottobre 2020 0
CASERTA (ITALPRESS) – I Carabinieri del Ros e del Comando provinciale di Caserta hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di 7 imprenditori, indagati per concorso esterno in associazione mafiosa, con riferimento al clan camorristico dei Casalesi. Il provvedimento, disposto dal Tribunale di Napoli su richiesta della locale Procura, è stato emesso […]

[…]

Top News

Brusaferro “Pandemia non è fuori controllo, limitare vita sociale”

21 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – La pandemia “non è sfuggita di mano”. Lo dice Silvio Brusaferro, presidente dell’Istituto superiore di Sanità e componente del Comitato tecnico scientifico (Cts), in un’intervista al Corriere della Sera.“Il sistema sta reagendo – aggiunge – anche se nelle aree più colpite i dipartimenti di prevenzione sono sotto stress. Per questo è necessario […]

[…]

Top News

Coronavirus, Speranza “Evitare lockdown ma esito non scontato”

20 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “Lavoriamo giorno e notte per evitare un nuovo lockdown, ma l’esito non è scontato. Dipende da quello che riusciremo a fare nelle prossime settimane. Oggi abbiamo ancora un margine, abbiamo la possibilità di piegare la curva senza misure piu drastiche. Ci stiamo provando, altrimenti avremmo già assunto misure più dure. Dipende dal […]

[…]

Top News

La Lazio inizia la Champions vincendo, 3-1 al Borussia Dortmund

20 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Esordio da sogno per la Lazio, che strapazza il Borussia Dortmund 3-1 nella 1^ giornata del girone F di Champions League, trascinata dal solito Immobile. La Scarpa d’Oro in carica mette la firma su un primo tempo magistrale. Il raddoppio è autogol del portiere dei tedeschi, che avevano riaperto il risultato con […]

[…]