Sola in casa, si rompe il femore e rischia di morire: dramma sfiorato in Irpinia

Per due giorni è rimasta accasciata a terra, nella sua abitazione, con una gamba fratturata in seguito a una caduta. Per fortuna i vicini, preoccupati dal non vederla uscire di casa, hanno allertato la Polizia Municipale e salvato la donna, una 72enne, professoressa in pensione.

Dramma sfiorato ad Ariano Irpino, in contrada Foresta. Per il salvataggio dell’anziano si è reso necessario l’utilizzo di una scala. I Vigili sono entrati dal balcone dell’appartamento e dopo aver sfondato i vetri si sono introdotti in casa per prestare le prime cure all’anziana, rimasta per due giorni senza bere e mangiare e in condizioni igieniche e psicologiche precarie.

Sul posto è giunta un’ambulanza del 118, che ha trasportato la ferita all’ospedale Frangipane di Ariano Irpino. La 72enne ha rimediato la frattura di un femore.

Ultimi Articoli