Sigilli al “Mancini”, oltre 1200 studenti senza scuola. Lunedì vertice per evitare il caos

Sigilli al liceo “Mancini” di Avellino. Un provvedimento che arriva a seguito dell’indagine della Procura della Repubblica di Avellino che ha acceso i riflettori sulla sicurezza degli edifici scolastici del territorio. Oltre al provvedimento di chiusura, nell’indagine della Procura sono stati emessi anche quattro avvisi di garanzia che vedono coinvolti, tra gli altri, sia il dirigente scolastico dell’istituto, Nicolina Silvana Agnes che il presidente della Provincia di Avellino, Domenico Gambacorta.

Da lunedì, dunque, oltre 1200 studenti restano senza sede. Il presidente della Provincia di Avellino Domenico Gambacorta ha tenuto un primo vertice con i dirigenti del settore edilizia scolastica e con il consigliere delegato Girolamo Giaquinto.

Le ipotesi per fare fronte alla situazione: doppi turni, che appare comunque la soluzione più probabile. O il ritorno alla sede di via Scandone ceduta lo scorso anno agli alunni del “De Luca”. Lunedì il vertice alla presenza anche della dirigente scolastica Silvana Nicolina Agnes e al provveditore agli studi Rosa Grano 

Intanto sul sito internet del Liceo Scientifico “Mancini” è stata comunicata la sospensione delle attività didattiche fino a data da definire a seguito del sequestro preventivo disposto dalla Procura della Repubblica di Avellino.

Ultimi Articoli

TG News

Tg News – 25/9/2020

25 Settembre 2020 0
Top News

Sciopero scongiurato, Serie C in campo nel weekend

25 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Il campionato di serie C 2020-21 partirà come da programma nel weekend. Scongiurato in extremis lo sciopero proclamato nei giorni scorsi dall’Assocalciatori che, “in considerazione dell’evoluzione delle trattative con la Lega Pro relativamente al noto problema delle liste dei calciatori professionisti utilizzabili”, fa un passo indietro “pur mantenendo lo stato di agitazione […]

[…]

Top News

Diamanti (Conaf) “Serve una legge quadro sul consumo del suolo”

25 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Un piano organico per il territorio, una legge quadro per il consumo del suolo, il coinvolgimento dei professionisti del settore e più formazione per alimentazione, ambiente e agricoltura. Sono alcune delle proposte del Consiglio dell’Ordine nazionale dei dottori agronomi e dei dottori forestali (Conaf). La presidente Sabrina Diamanti ne ha parlato nel […]

[…]

Top News

Nella Bergamo post Covid l’arte approda in ospedale

25 Settembre 2020 0
BERGAMO (ITALPRESS) – Nella Bergamo post Covid l’arte approda in ospedale. Dalle pareti dei reparti degli ospedali Humanitas Gavazzeni e Castelli, le immagini di alcuni capolavori di Accademia Carrara raccontano storie. E’ il progetto Opere in Parole che raccoglie racconti inediti e podcast di tanti autori della cultura italiana per confortare chi entra in ospedale […]

[…]