Si ubriacano e tentano di violentare la proprietaria del bar e la figlia, denunciati

Si ubriacano e poi tentano di violentare la titolare di un bar e la figlia. Accade a Sturno. I quattro soggetti, di età compresa tra i 24 ed i 33, dopo aver consumato numerosi alcolici hanno rotto diversi bicchieri e, denudatisi, hanno tentato di palpeggiare sia la proprietaria dell’esercizio pubblico che la figlia – di origini romene -. Alle due donne, costrette a rifugiarsi dietro al bancone del bar, sono state lanciate offese ed insulti a sfondo razziale.

I quattro, sono riusciti a dileguarsi prima dell’arrivo dei Carabinieri ma sono stati  identificati grazie alle immagini catturate dal sistema di videosorveglianza installato nel locale nonché alla successiva comparazione con le foto pubblicate sui loro profili Facebook.

I militari della Stazione di Frigento sono riusciti a risalire ai responsabili – tre di Grottaminarda ed uno di Flumeri –
ed a denunciarli alla Procura della Repubblica di Benevento.

Ultimi Articoli

Top News

Sostegno alle piccole imprese, accordo Intesa Sanpaolo-FederlegnoArredo

8 Settembre 2020 0
MILANO (ITALPRESS) – Intesa Sanpaolo e FederlegnoArredo hanno siglato un accordo per il supporto e l’assistenza alle imprese associate e all’intera filiera per gli interventi previsti dai meccanismi del Superbonus e dagli altri incentivi fiscali legati al sistema casa introdotti dal Decreto Rilancio.La partnership offre alle aziende del sistema FederlegnoArredo un pacchetto di soluzioni innovative […]

[…]

Top News

Il vescovo di Mazara a Musumeci “Razzismo su migranti è contro vangelo”

8 Settembre 2020 0
MAZARA DEL VALLO (TRAPANI) (ITALPRESS) – “E’ penoso sentire definire gregari di questo o quel politico i sacerdoti che predicano il Vangelo di Cristo senza se e senza ma”. Lo ha detto il vescovo di Mazara del Vallo, monsignor Domenico Mogavero in risposta al presidente della Regione, Nello Musumeci che, sabato scorso ad Agrigento, ha […]

[…]

Top News

Ginocchio Zaniolo ko “Tornerò presto, grazie a tutti per il supporto”

8 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Rottura del legamento crociato del ginocchio sinistro. Questo l’esito dei controlli ai quali si è sottoposto Nicolò Zaniolo questa mattina a Villa Stuart, a Roma, dopo l’infortunio subito ieri sera ad Amsterdam durante la partita di Nations League tra Olanda e Italia. Il giocatore, reduce dalla rottura del legamento crociato del ginocchio […]

[…]