Si svuota il Covid Hospital del Moscati: solo tre pazienti in Malattie Infettive

Il Covid Hospital dell’Azienda Ospedaliera “San Giuseppe Moscati” di Avellino torna a svuotarsi. Gli ultimi due pazienti ricoverati nella terapia intensiva dell’ex palazzina Alpi sono infatti risultati negativi al nuovo Coronavirus e uno è stato trasferito nell’Unità operativa di Anestesia e Rianimazione della Città ospedaliera, mentre l’altro, estubato, è stato accolto nell’Unità operativa di Medicina Interna.

Rimangono solo tre pazienti positivi, tutti ricoverati nell’area Covid dell’Unità operativa di Malattie Infettive.

Come avvenuto circa un anno fa, la sospensione delle attività all’interno del Covid Hospital consentirà di ottimizzare l’impiego del personale sanitario, che, oltre a poter fruire di un necessario periodo di ferie, fornirà supporto all’interno degli ambulatori e dei reparti, contribuendo a dare un’accelerata al piano di recupero delle liste di attesa messo a punto dal management aziendale.

Ultimi Articoli

Attualità

Scuola: il Tar sospende l’ordinanza di De Luca

10 Gennaio 2022 0

Il Tar ha sospeso l’ordinanza con la quale la Regione Campania ha disposto la didattica a distanza fino al 29 gennaio in tutte le scuole dell’infanzia, elementari e medie del territorio per criticità legate alla […]

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]