Si scaglia contro i carabinieri e li ferisce con una bottiglia. Un militare operato al braccio

Ubriaco, si scaglia contro i carabinieri colpendoli con una bottiglia. E’ accaduto a Zungoli. L’uomo in preda ai fumi dell’alcol  ha prima inveito contro i carabinieri e li ha poi colpiti con una bottiglia.

Uno dei due militari ha riportato una ferita ad un braccio, ed è stato sottoposto ad intervento chirurgico. Anche per l’altro agente, rimasto lievemente contuso, si sono rese necessarie le cure dei Sanitari dell’Ospedale di Ariano Irpino.

L’uomo è stato immobilizzato, condotto in caserma, arrestato con il beneficio dei domiciliari e processato con rito direttissimo.  

Ultimi Articoli

Top News

A luglio lieve flessione delle vendite al dettaglio

8 Settembre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – A luglio 2021 si registra una lieve flessione congiunturale delle vendite al dettaglio, dovuta essenzialmente alla dinamica dei beni non alimentari. Su base tendenziale, invece, permane una crescita robusta, soprattutto nel comparto dei beni non alimentari; tale risultato è in parte attribuibile ai bassi livelli registrati a luglio dello scorso anno. Tra […]

[…]

Top News

Test Medicina, Messa “Annulleremo le domande sbagliate”

8 Settembre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Devo riuscire a fare le graduatorie tenendo conto degli errori, annullando le domande sbagliate o comunque quelle che sono sotto verifica”. Così Maria Cristina Messa, ministra dell’Università, assicura alla trasmissione The Breakfast Club, su Radio Capital, che si occuperà personalmente di risolvere il problema delle domande sbagliate nei test di ingresso per […]

[…]

TG News

Tg News – 8/9/2021

8 Settembre 2021 0

In questa edizione: – Governo, niente fiducia sul Green Pass – Ocse spinge per prosieguo sostegno economico – Cresce la fiducia economica delle famiglie – Estorsioni ai tassisti, un arresto a Roma

Top News

Gp d’Italia torna in presenza con ori olimpici e sogno Ferrari

7 Settembre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – La Formula 1 Heineken Gran Premio d’Italia 2021 torna in presenza di pubblico dal 10 al 12 settembre all’Autodromo di Monza, con la partecipazione straordinaria, domenica, degli atleti italiani medaglie d’oro a Tokyo, e la speranza di una Ferrari che faccia sognare, così come accaduto nel 2019 con Charles Leclerc. Esattamente a […]

[…]