Serino: regali ai dipendenti per la pensione, assolti amministratori e funzionari

Erano stati rinviati a giudizio per aver utilizzato soldi pubblici i regali a 4 dipendenti prossimi alla pensione. Accade a Serino. I fatti contestati risalgono al periodo 2010/2012. Nel dibattimento l’accusa a carico di ex amministratori e funzionari del comune non ha retto.

Il collegio giudicante ha deciso l’assoluzione per l’ex sindaco Gaetano De Feo, gli ex membri della giunta comunale, Federico Rocco, Massimo Luciano, Pasquale Molisse, Nicola Lucano, Antonio De FeoDonato Di ZenzoVincenzo Ianniello, Vito Pelosi attuale sindaco del comune di Serino e Ingino Raffaele, il segretario comunale Domenico De Cristofaro, e il responsabile di settore Antonio Petti

 

Ultimi Articoli

Attualità

Scuola: il Tar sospende l’ordinanza di De Luca

10 Gennaio 2022 0

Il Tar ha sospeso l’ordinanza con la quale la Regione Campania ha disposto la didattica a distanza fino al 29 gennaio in tutte le scuole dell’infanzia, elementari e medie del territorio per criticità legate alla […]

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]