San Pio, il saio delle stimmate fa tappa a Gesualdo

Dopo Cracovia e Auschwitz, l’abito delle stimmate di San Pio torna in Campania e sarà esposto per qualche giorno a Gesualdo, nel Convento dei Padri Cappuccini, dove il frate di Pietrelcina ha vissuto e studiato per diventare sacerdote.

Il saio, indossato il 20 settembre 1918, il giorno in cui ricevette il dono delle stimmate, arriverà a Gesualdo venerdì 26 aprile intorno alle ore 17.

Dal Convento dei Padri Cappuccini, la reliquia verrà portata in processione fino alla Chiesa Parrocchiale di San Nicola.

Sarà presente alle celebrazioni, l’Arcivescovo di Sant’Angelo dei Lombardi-Conza-Nusco-Bisaccia, Monsignor Pasquale Cascio.

Ultimi Articoli

Attualità in Irpinia

Avellino, la stazione che non teme i no vax

1 Settembre 2021 0

Se i no vax e i no green passo oggi volessero davvero sorprendere le forze dell’ordine impegnate a presidiare le principali stazioni ferroviarie della Campania, potrebbero provare a occupare lo scalo ferroviario di Avellino. La […]

Top News

Green pass, scatta l’obbligo per aerei, treni e personale scolastico

1 Settembre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Con l’inizio del mese di settembre è scattata l’estensione dell’obbligo del Green pass anche per chi viaggia in aereo e sui treni ad alta velocità, Intercity e Intercity Notte, oltre che per il personale scolastico.Le proteste già viste nei giorni scorsi nelle piazze potrebbero raggiungere anche le stazioni ferroviarie. Gruppi di persone […]

[…]

Top News

Scuola, Bianchi “Piattaforma controllo green pass operativa dal 13/9”

31 Agosto 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Abbiamo lavorato moltissimo con il garante della Privacy, è giusto che i dati sanitari siano riservati. Dal 13 settembre sarà funzionante la piattaforma per il controllo del green pass. Solo il preside vedrà chi è presente, e ognuno avrà semaforo rosso o verde”. Così il mministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi, ospite a Tg2 […]

[…]

Top News

Covid, 5.498 nuovi casi e 75 decessi

31 Agosto 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Salgono i casi Covid in Italia. I nuovi contagiati – secondo il bollettino del ministero della Salute – sono 5.498 (ieri erano stati 4.257), con un numero record di tamponi processati, 307.643 e che fa crollare il tasso di positività all’1,78%. I deceduti sono 75 (+18); su questo dato la Regione Siciliana […]

[…]