Rissa di halloween, il Questore chiude la discoteca di Monteforte per 30 giorni

Resterà chiusa per trenta giorni la discoteca dove la scorsa notte di halloween si verificò il pestaggio del 21enne di Castel San Giorgio. Il ragazzo fu aggredito da due coetanei nel pressi della discoteca Ultra Beat di Monteforte Irpino. La lite, scoppiata all’interno del locale presumibilmente per futili motivi, era poi proseguita all’esterno ove i due aggressori, avevano colpito ripetutamente il 21enne con calci e pugni alla testa causandogli lesioni tali da farlo ricoverare in ospedale in prognosi riservata.

Dopo quest’ultimo episodio di violenza verificatosi nei pressi della discoteca, già teatro in passato di analoghi fatti per i quali il titolare era stato diffidato a porre in essere iniziative volte alla salvaguardia della incolumità delle persone che frequentano il locale, il Questore di Avellino ha emesso il provvedimento cautelare, a salvaguardia dell’ordine e della sicurezza pubblica, consistente nella chiusura temporanea della discoteca, che non potrà ospitare alcun evento per un periodo di trenta giorni

Ultimi Articoli

Attualità

Scuola: il Tar sospende l’ordinanza di De Luca

10 Gennaio 2022 0

Il Tar ha sospeso l’ordinanza con la quale la Regione Campania ha disposto la didattica a distanza fino al 29 gennaio in tutte le scuole dell’infanzia, elementari e medie del territorio per criticità legate alla […]

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]