Rischio neve, a Lioni ed Ariano Irpino l’ordinanza di chiusura delle scuole

Allerta meteo, scuole chiuse a Lioni. Sulla base dell’avviso di condizioni meteorologiche avverse emanato dalla Direzione generale della Protezione Civile – Sala operativa Regionale, che prevede nevicate, soprattutto nelle zone interne, a quote superiori ai 500-600 metri, e localmente anche a quote inferiori per il giorno 22 Marzo 2018,
considerato che sono previste sul territorio del comune altirpino precipitazioni nevose e gelate che potrebbero determinare situazioni di pericolo per la sicurezza della circolazione stradale urbana, con conseguenti ripercussioni per la sicurezza pubblica e l’incolumità dei cittadini, il primo cittadino di Lioni ha emanato ordinanza per la chiusura delle scuole di ogni ordine grado situate nel territorio comunale per la giornata di giovedì 22 marzo 2018.

Anche il Sindaco di Ariano Irpin o, Domenico Gambacorta, ha disposto per la giornata di domani la chiusura delle scuolecittadine di ogni ordine e grado.

L’Ordinanza del Sindaco, n. 10 del 21 marzo 2018, è stata emanata a seguito dell’allerta meteo, al fine di tutelare l’incolumità pubblica e la sicurezza urbana.,poichè si prevedono precipitazioni nevose dalla serata odierna con temperature in diminuzione, accompagnate da gelate persistenti, a valere fino a venerdì 23 marzo.

Ultimi Articoli

Top News

Spadafora “C’è la riforma dello sport, Coni problema da risolvere”

25 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “La riforma c’è ed è molto importante, di sicuro non è una riformina: sono convinto che queste norme avranno un impatto enorme”. Vincenzo Spadafora presenta così il testo unico di riforma dello sport approvato dal Consiglio dei ministri, con norme importanti a partire dal riconoscimento del lavoro sportivo per cui sono stati […]

[…]

Top News

Fecondazione assistita, nasce il gruppo di centri Pma GeneraLife

25 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Fecondazione assistita di tipo eterologo, cioè con l’utilizzo di gameti esterni alla coppia, messi a disposizione da donatori o donatrici: dopo le note sentenze della Corte costituzionale, che hanno aperto a questa tecnica dal 2014 anche in Italia, sembra continuino a permanere le difficoltà delle coppie con problemi di infertilità del nostro […]

[…]