Proseguono le ricerche per ritrovare Alfonso Gnerre: il 30enne di Forino fu vittima di usura?

Proseguono le ricerche di Carabinieri, Vigili del Fuoco e volontari per ritrovare Alfonso Gnerre, il 30enne di Forino ma residente a Santa Paolina, che ha fatto perdere le sue tracce domenica 1 agosto.

Ieri i sommozzatori hanno scandagliato le vasche del depuratore in zona Ponte Zeza, dove è stata ritrovata l’auto del giovane, ma al momento le ricerche non hanno dato i frutti sperati.

Iniziano, intanto, a venire a galla alcune indiscrezioni sul passato del 30enne, che sarebbe stato vittima di usura e finito nell’inchiesta sul Nuovo Clan Partenio.

SPOT