Proseguono le ricerche per ritrovare Alfonso Gnerre: il 30enne di Forino fu vittima di usura?

Proseguono le ricerche di Carabinieri, Vigili del Fuoco e volontari per ritrovare Alfonso Gnerre, il 30enne di Forino ma residente a Santa Paolina, che ha fatto perdere le sue tracce domenica 1 agosto.

Ieri i sommozzatori hanno scandagliato le vasche del depuratore in zona Ponte Zeza, dove è stata ritrovata l’auto del giovane, ma al momento le ricerche non hanno dato i frutti sperati.

Iniziano, intanto, a venire a galla alcune indiscrezioni sul passato del 30enne, che sarebbe stato vittima di usura e finito nell’inchiesta sul Nuovo Clan Partenio.

Ultimi Articoli

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]

Attualità

Covid in Irpinia: 151 positivi

7 Gennaio 2022 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 961 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 151 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 1, residente nel comune di Aquilonia; – 2, residenti nel comune […]

Cronaca

Trovato morto noto ristoratore di Monteforte Irpino

7 Gennaio 2022 0

Dramma a Monteforte Irpino dove il proprietario di un noto ristorante è stato trovato morto nella cucina dell’attività di famiglia. Sono stati i dipendenti a scoprire il corpo senza vita dell’uomo di 53 anni. A […]