Processo Isochimica, chieste dure condanne per 27 imputati: tutti i nomi

Severe condanne sono state richieste dal pubblico ministero Roberto Patscot per il processo Isochimica che si avvia alla conclusione.

La fabbrica dei veleni, dove venivano scoibentate dall’amianto le carrozze ferroviarie, ha provocato decine di morti: ex operai che si sono ammalati per i veleni respirati, pagando a caro prezzo l’attività svolta nell’azienda di Elio Graziano, l’imprenditore di mercogliano che vantava di possedere una laurea in ingegneria presa alla Sorbona, il presidente dell’Avellino calcio osannato da accondiscendenti mezze figure ghiotte di quelle centomila lire che l’ingegnere dispensava come coriandoli, quando scendeva dall’elicottero arrivando allo stadio.

Molti sapevano ma fingevano di non sapere, pochi controllavano, tanti si genoflettevano al cospetto dell’uomo che riusciva ad accaparrarsi simpatie ed appalti attraverso la sua forza economica.

Al termine di una requisitoria scrupolosa e dettagliata, il PM ha chiesto condanne per ex funzionari di Ferrovie dello Stato (dieci anni ciascuno), per i responsabili della sicurezza e anche per due ex sindaci di Avellino, per i componenti la giunta e per un funzionario comunale, anche per il curatore fallimentare e per diversi imprenditori.

Le richieste del pm

Ecco le dettagliate richieste rispetto alle quali dovrà pronunciarsi il collegio presieduto dal giudice Sonia Matarazzo.

  1. Vincenzo Izzo (responsabile sicurezza Isochimica): 10 anni
  2. Pasquale De Luca (responsabile sicurezza Isochimica): 10 anni
  3. Aldo Serio (funzionario Ferrovie dello Stato): 10 anni
  4. Giovanni Notarangelo (funzionario Ferrovie dello Stato): 10 anni
  5. Mauro Finocchi (funzionario Ferrovie dello Stato): 10 anni
  6. Silvano Caroti (funzionario Ferrovie dello Stato): 10 anni
  7. Giuseppe Galasso (sindaco): 2 anni e 6 mesi
  8. Antonio Rotondi (assessore): 2 anni
  9. Sergio Barile (assessore): 2 anni
  10. Giancarlo Giordano (assessore): 2 anni
  11. Ivo Capone (assessore): 2 anni
  12. Tony Iermano (assessore): 2 anni
  13. Donato Pennetta (assessore): 2 anni
  14. Luca Iandolo (assessore): 2 anni
  15. Raffaele Pericolo (assessore): 2 anni
  16. Francesco Tizzani (dirigente comunale): 6 mesi
  17. Francesco Barbieri (imprenditore): 2 anni
  18. Luigi Cicalese (dirigente comunale): 6 mesi
  19. Paolo Foti (sindaco): 6 mesi
  20. Biagio De Lisa (imprenditore): 2 anni
  21. Giovanni D’Ambrosio (imprenditore): 2 anni
  22. Giovanni Rosti (imprenditore): 2 anni
  23. Francesco Di Filippo (imprenditore): 2 anni
  24. Leonida Gabrieli (curatore fallimentare Isochimica): 2 anni
  25. Michele De Piano (funzionario Asl): 6 mesi
  26. Luigi Borea (funzionario Asl): 6 mesi
  27. Giuseppe Blasi (responsabile procedimento): 2 anni

Ultimi Articoli

Top News

Dall’Italpress un nuovo Tg dedicato alla sostenibilità e all’ambiente

2 Marzo 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – L’agenzia di stampa Italpress lancia un nuovo Tg dedicato all’Ambiente e alla Sostenibilità. Il nuovo tg andrà in onda tutte le settimane sulle piattaforme multimediali dell’agenzia, su circa 50 siti e portali e su un centinaio di emittenti televisive di tutta Italia. In onda tutte le domeniche, si affianca agli altri Tg […]

[…]

Top News

Morto il dj Claudio Coccoluto

2 Marzo 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Lutto nel mondo della musica. E’ morto all’età di 59 anni Claudio Coccoluto, dj di fama internazionale protagonista in consolle da oltre quarant’anni. Originario di Gaeta si è spento nella notte a causa di una grave malattia nella sua casa di Cassino, accanto alla moglie Paola e ai figli Gianmaria e Gaia. […]

[…]

Top News

A febbraio immatricolazioni auto in calo

1 Marzo 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – A febbraio la Motorizzazione ha immatricolato 142.998 autovetture, con una variazione di -12,34% rispetto a febbraio 2020, durante il quale ne furono immatricolate 163.124 (nel mese di gennaio 2021 sono state invece immatricolate 134.147 autovetture, con una variazione di -13,93% rispetto a gennaio 2020, durante il quale ne furono immatricolate 155.867).Nello stesso […]

[…]

Top News

Coronavirus, 13.114 nuovi casi e 246 decessi in 24 ore

1 Marzo 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Sono 13.114 i nuovi casi di Coronavirus in Italia (ieri erano stati 17.455) a fronte di 170.633 tamponi effettuati, determinando un tasso di positività del 7,68%. E’ quanto riporta il bollettino del ministero della Salute. I decessi sono stati 246 nelle ultime 24 ore, in aumento rispetto ai 192 registrati ieri.I guariti […]

[…]

Top News

Amadeus “Sanremo difficile”, Fiorello “Neanche Renzi può separarci”

1 Marzo 2021 0
SANREMO (ITALPRESS) – Alla fine il Festival è (quasi) arrivato. Domani sera la kermesse prenderà il via, dopo mesi di preparativi ma, anche, di polemiche, protocolli e dubbi. Nella prima serata si esibiranno, nella categoria dei Campioni, (in ordine alfabetico): Aiello, Arisa, Annalisa, Colepesce e Dimartino, Coma_Cose, Fasma, Francesca Michielin e Fedez, Francesco Renga, Ghemon, […]

[…]