Polveri sottili: i superamenti continuano, domeniche ecologiche verso l’annullamento?

C’è poco da fare: alta o bassa pressione, sole, vento o pioggia, il risultato non cambia. Continuano ad esserci veleni nell’aria sia ad Avellino che in tutto il comprensorio dell’hinterlard cittadino. La quota di superamenti è salita già a 17. Siamo dunque ben oltre il limite di 15 con il quale di fatto ha perso la sua efficacia, almeno dal punto di vista degli accordi politici e amministrativi, l’ordinanza sulle domeniche ecologiche che dovrebbe partire proprio tra cinque giorni ed estendersi al 18 e 25 marzo e all’8 aprile. Smaltita la sbornia elettorale, l’amministrazione comunale dovrà in qualche modo correre ai riparti. Attenderemo anche perché lo step successivo riguarda un blocco mensile per le auto inquinanti.

Ultimi Articoli

Top News

Lady Gaga, arriva in radio il nuovo singolo “911”

25 Settembre 2020 0
MILANO (ITALPRESS) – E’ disponibile da oggi per la programmazione radiofonica “911”, il nuovo singolo di Lady Gaga tratto dall’ultimo album “Chromatica”.Il brano arriva dopo il successo degli ultimi singoli, “Stupid Love” e “Rain on me” con Ariana Grande, che sono stati ininterrottamente tra i 10 pezzi più suonati dalle radio italiane degli ultimi 6 […]

[…]

Top News

Conte “Pandemia tragedia ma anche opportunità per un nuovo inizio”

25 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “La pandemia ha sconvolto le nostre esistenze e le nostre abitudini consolidate, ha soffocato l’economia mondiale costringendoci a interrompere le relazioni sociali e a limitare le nostre libertà. Questa tragedia ci ha cambiati, ma si consegna anche l’opportunità di un nuovo inizio, che sta a noi cogliere”. Lo ha detto il presidente […]

[…]