“Poliziotti torturati”: il post di Salvini per l’agente ferito ad Avellino

L’ennesima aggressione subita dagli agenti della Polizia Penitenziaria in servizio al carcere di Avellino ha richiamato l’attenzione dell’ex Ministro dell’Interno, Matteo Salvini, sempre molto attivo sui social.

Il leader della Lega ha postato una foto che ritrae uno degli agenti feriti giovedì (4 in tutto), sottoposto alle cure di un medico del Moscati.

Visibile, in testa, una grossa ferita provocata da uno dei tre detenuti protagonisti della rissa, con una macchinetta per fare il caffè e ricucita con nove punti di sutura.

“Assistente capo della Polizia Penitenziaria colpito nel Carcere di Avellino con una macchinetta del caffè – si legge nel post di Salvini su Facebook -. Gli unici a essere “torturati” in carcere sono i poliziotti, non i delinquenti. Basta!”.

Ultimi Articoli