Pd, rivolta in Irpinia: a rischio il sostegno ai candidati “imposti” da Roma.

Due dei tre collegi uninominali agli alleati, il ruolo di capolista nel listino proporzionale della Camera a Benvento: il pd irpino esce con le ossa rotte dalle candidature per le politiche di marzo, ed ora la base si ribella e mette in discussione il sostegno elettorale ai prescelti. Ai dirigenti locali e agli iscritti non vanno proprio giù le scelte operate da Roma: contestate le candidature di Giuseppe De Mita ed Angelo D’Agostino, così come la collocazione al numero uno della quota proporzionale per Montecitorio di Umberto Del Basso De Caro. “C’è amarezza, un’infinita amarezza, siamo stati mortificati” – dice l’ex segretario provinciale Carmine De Blasio che aggiunge: “Siamo stati trattati male, il nostro impegno in tutti questi anni non è stato tenuto in considerazione. Ne usciamo umiliati. Adesso venissero da Roma a spiegare ai nostri elettori come si fa a votare per candidati che non fanno parte del nostro progetto e che in passato lo hanno sempre contrastato”. Duro anche Antonio Gengaro: “Cedere il collegio di Avellino ad una forza che non esiste, gli ex di Scelta Civica – ha detto – significa mortificare il territorio. A Roma non abbiamo peso. Sarà difficile ora esortare a votare per questi candidati”.

Ultimi Articoli

Calcio Avellino

Avellino Bari : i lupi evitano nel finale la sconfitta

6 Dicembre 2021 0

Finisce in parità il monday night della diciassettesima giornata di serie C tra Avellino e Bari 1-1. In vantaggio la capolista con Antenucci al 33′ su rigore , pareggio al 83′ di Kanoutè per i lupi. IL TABELLINOMarcatori: rig. Antenucci 33′, Kanouté […]

Attualità

Covid in Irpinia: 14 casi

6 Dicembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica che, su 168 tamponi effettuati, sono risultate positive al Covid 14 persone: – 1, residente nel comune di Ariano Irpino; – 1, residente nel comune di Atripalda; – 1, residente nel […]

Baiano

In possesso di cocaina e hashish, denunciato 30enne

6 Dicembre 2021 0

Continua incessante l’opera di prevenzione e repressione in ordine al contrasto di attività illecite legate al fenomeno dell’uso e spaccio di sostanze stupefacenti. In tale contesto, un’altra attività è stata condotta dai Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile […]

Politica

Il sindaco e la sindrome De Luca

6 Dicembre 2021 0

Bisogna ammettere che il sindaco di Avellino ha ragione quando denuncia un eccesso di critica sull’operato della sua amministrazione. Dovrebbe essere evidente che i problemi della città sono tali e tanti che nessuno può ancora […]