Passa la linea della Procura: De Cesare rinviato a giudizio, andrà a processo

de cesare gianandrea

Gianandrea De Cesare andrà a processo: l’ingegnere napoletano proprietario della Sidigas ed ex patron dell’U.S. Avellino e della Scandone Avellino è stato rinviato a giudizio dal giudice per le udienze preliminari dottoressa Francesca Spella.

La difesa, rappresentata dall’avv. Claudio Mauriello, aveva sollevato l’eccezione di incompetenza territoriale sul caso e nel corso dell’udienza tenuta al Tribunale di Avellino era stato discusso il non luogo a procedere.

Richieste che, però, sono state rigettate dal GUP che ha condiviso quanto sostenuto dall’accusa.

La Procura della Repubblica di Avellino aveva infatti chiesto il rinvio a giudizio per i reati di omesso versamento dell’Iva, false comunicazioni sociali, sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte e autoriciclaggio.

La prima udienza è prevista per il 3 dicembre 2020.

Ultimi Articoli

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]

Attualità

Covid in Irpinia: 151 positivi

7 Gennaio 2022 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 961 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 151 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 1, residente nel comune di Aquilonia; – 2, residenti nel comune […]

Cronaca

Trovato morto noto ristoratore di Monteforte Irpino

7 Gennaio 2022 0

Dramma a Monteforte Irpino dove il proprietario di un noto ristorante è stato trovato morto nella cucina dell’attività di famiglia. Sono stati i dipendenti a scoprire il corpo senza vita dell’uomo di 53 anni. A […]