Pasqua sulle strade, la Polstrada di Avellino ritira dodici patenti

Dodici patenti ritirate e contestate circa 122 infrazioni. E’ il bilancio dei controlli effettuati dalla Polizia stradale di Avellino diretta dal vice questore aggiunto il dottore Renato Alfano che coordina anche i servizi delle Sottosezioni Autostradali di Avellino Ovest e Grottaminarda. Le arterie che attraversano la Provincia di Avellino (Autostrada AA/16 NA-CN,  Raccordo Autostradale SA-AV e la S.S. 7 – Nuova Ofantina) hanno subito un aumento notevole dei flussi di traffico causato dall’esodo per le festività pasquali, con picchi da bollino rosso registrati nella giornata del 17, giorno di Pasquetta.

Sulle varie arterie della provincia, la Polizia Stradale ha impiegato una media di 30 pattuglie al giorno che hanno operato con auto e moto nell’arco delle 24 ore. Particolare attenzione e vigilanza è stata riservata a tutta la tratta dell’Autostrada A/16 NA-CN, nonché al Raccordo Autostradale SA-AV e alla S.S. 7 – Nuova Ofantina, in particolar modo nella giornata del 17 aprile, Lunedì dell’Angelo, le zone maggiormente interessate sono state il Monte Terminio, il Lago Laceno, e i Santuari di Montevergine e Materdomini, con code e rallentamenti ai Caselli di Avellino Est, allo svincolo di Serino e lungo tutta la S.S. 7 Nuova Ofantina .

Presso le barriere autostradali e nelle area di sosta  sono stati attivati specifici posti di controllo per la prevenzione dei reati e per scoraggiare le infrazioni più gravi. Ulteriori controlli sono stati predisposti in ordine all’assunzione di bevande alcoliche e sostanze psicotrope, utilizzando le specifiche apparecchiature in dotazione. Particolare attenzione è stata posta sul uso del “telefonino alla guida” e il mancato uso della cintura di sicurezza, obiettivi strategici individuati dal dipartimento pubblica sicurezza servizio polizia stradale. Numerosi anche i soccorsi prestati all’utenza, oltre 130, per cause di avaria veicoli e per le lunghe code, con l’inevitabile attesa causata dal traffico intenso. Sono state inoltre impiegate auto civetta di Polizia Giudiziaria per la prevenzione e repressione dei reati soprattutto nelle aree di servizio dell’A/16, Vesuvio, Irpinia, Mirabella e Calaggio, destinate al controllo delle persone, dei veicoli e soprattutto per garantire una serena permanenza e proseguire il viaggio in condizioni di sicurezza.

Sono state complessivamente contestate circa 122 infrazioni e ritirate 12 patenti di guida, tra cui sono state elevate 56 violazioni per il mancato uso della cintura di sicurezza  e 22 violazioni per l’uso del telefonino alla guida.

Ultimi Articoli

Cronaca

Monteforte Irpino: controlli in un cantiere edile, 9 denunce

30 Novembre 2021 0

I Carabinieri del Gruppo Forestale di Avellino hanno denunciato in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica 9 persone, ritenute responsabili dei reati di “falsità ideologica commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici”,“falsità ideologica […]

Attualità

Covid in Irpinia: 61 casi

30 Novembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 840 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 61 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 3, residenti nel comune di Ariano Irpino; – 1, residente nel […]

Cronaca

Dramma a Sturno, poliziotto trovato morto in auto

29 Novembre 2021 0

Un uomo di 57 anni, poliziotto in servizio presso il Commissariato di Ariano Irpino, è stato trovato cadavere all’interno della sua auto nel territorio di Sturno. Ad ucciderlo un colpo pistola. Sono in corso indagini. […]

Attualità

Covid in Irpinia: 38 casi. 7 a Cervinara

29 Novembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 797 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID 38 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 1, residente nel comune di Ariano Irpino; – 3, residenti nel […]