Partenio-Lombardi, c’è l’ok della Giunta, ma non basta: contro il Nola a porte chiuse?

C’è l’ok della Giunta Comunale per l’utilizzo del Partenio-Lombardi, ma il Calcio Avellino dovrà ottemperare ugualmente a una serie di adempimenti legati alle normative del decreto Pisanu.  

La corsa contro il tempo per mettersi in regola, attraverso vari passaggi (dalla nomina di un delegato alla sicurezza, all’ottimizzazione dell’impianto di videosorveglianza, passando per tornelli, biglietti nominali e steward), potrebbe dare esito negativo, dal momento che entro giovedì dovrà arrivare il via libera del Gos.

Il Calcio Avellino rischia di dover disputare la prima gara stagionale senza l’ausilio dei propri tifosi, considerato che la richiesta di una riduzione della capienza del Partenio-Lombardi (ad oggi sulle 10 mila unità) appare uno scenario poco plausibile, poiché gli adempimenti sarebbero minori, ma andrebbero comunque sostenuti in un arco temporale decisamente esiguo. 

L’alternativa alle porte chiuse, in caso di fumata nera, potrebbe essere l’inversione del campo di gioco (si giocherebbe a Nola). Più complicata seguire la pista di un ulteriore rinvio, anche se in giornata è arrivata la comunicazione del posticipo di Bari-Bitonto, fissata in un primo momento per il 26 agosto, spostata poi al 9 settembre e, infine, al 26 settembre. 

Ultimi Articoli

Top News

Dell’Aquila “Piedi per terra, ora penso al Mondiale”

17 Ottobre 2021 0
PALERMO (ITALPRESS) – “Quando ho capito che potevo vincere l’oro? L’ho realizzato subito, anche se la mia faccia incredula alla fine dell’incontro non lo dimostrava”. Vito Dell’Aquila è entrato nella storia del taekwondo italiano conquistando il primo oro azzurro in questa disciplina alle Olimpiadi di Tokyo2020. Un successo straordinario:”Lo sognavo da tanto tempo e ci […]

[…]

Top News

Primo successo Cagliari, 3-1 alla Samp doppietta Joao Pedro

17 Ottobre 2021 0
CAGLIARI (ITALPRESS) – Il primo successo del Cagliari in campionato arriva in casa contro la Sampdoria. Nel lunch match dell’ottava giornata di campionato i rossoblù vincono 3-1 grazie alla doppietta di Joao Pedro e alla rete di Caceres. Inutile per i blucerchiati il gol di Thorsby. I sardi agganciano a quota 6 proprio i liguri […]

[…]

Top News

Urne aperte per i ballottaggi, alle 12 affluenza sotto il 10%

17 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Urne aperte per i ballottaggi. Si vota oggi fino alle 23 e domani, dalle ore 7 alle 15. L’affluenza alle 12 è al 9.73%, mentre al primo turno era stata del 12.18%. Dopo i risultati di 3 e 4 ottobre, quando si è tenuto il primo turno, resta ancora da decidere il […]

[…]

Top News

Ballottaggi, alle 12 affluenza al 9.73%

17 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Alle 12 ha votato il 9,73% per i ballottaggi nei 63 Comuni chiamati al voto. La rilevazione è del Viminale e non tiene conto delle comunali in Friuli Venezia Giulia. Al primo turno alla stessa ora aveva votato il 12,18 per cento. (ITALPRESS).

[…]

Top News

Industria e distribuzione a governo, tavolo filiera prezzi materie prime

17 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – L’industria dei beni di consumo e le aziende della distribuzione moderna chiedono al governo di aprire un tavolo di filiera per valutare le possibili conseguenze del rincaro dei prezzi delle materie prime ed energetiche sulla ripresa economica. La comunicazione, siglata dai Presidenti di Centromarca e IBC – Associazione Industrie Beni di Consumo […]

[…]

Top News

Urne aperte per i ballottaggi, occhi puntati su Roma e Torino

17 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Urne aperte per i ballottaggi. Si vota oggi fino alle 23 e domani, dalle ore 7 alle 15. Dopo i risultati di 3 e 4 ottobre, quando si è tenuto il primo turno, resta ancora da decidere il futuro di 65 comuni in Italia, dove gli elettori dovranno scegliere i sindaci delle […]

[…]