Omicidio Tornatore, la decisione del Riesame: Vietri resta in carcere

Resta in carcere Francesco Vietri. I giudici del riesame hanno confermato la misura cautelare alla quale il 54enne di Montoro è sottoposto dallo scorso 12 aprile. Vietri è detenuto nel carcere di Benevento con l’accusa di omicidio e distruzione di cadavere con l’aggravante del metodo mafioso. Insieme con Rocco Ravallese, a piede libero, sono indagati nell’omicidio di Michele Tornatore.

Secondo gli inquirenti Tornatore sarebbe stato dapprima brutalmente picchiato nel capannone di proprietà di Vietri alla frazione Banzano di Montoro. E poi ucciso con un colpo di pistola alla testa. Quindi il corpo senza vita dell’uomo è stato caricato nel bagagliaio dell’autovettura presa a nolo e trasportato in una discarica a Contrada dove il veicolo è stato dato alle fiamme

Ultimi Articoli

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]

Attualità

Covid in Irpinia: 151 positivi

7 Gennaio 2022 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 961 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 151 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 1, residente nel comune di Aquilonia; – 2, residenti nel comune […]

Cronaca

Trovato morto noto ristoratore di Monteforte Irpino

7 Gennaio 2022 0

Dramma a Monteforte Irpino dove il proprietario di un noto ristorante è stato trovato morto nella cucina dell’attività di famiglia. Sono stati i dipendenti a scoprire il corpo senza vita dell’uomo di 53 anni. A […]