Omicidio Tornatore, gli imputati rinviati a giudizio

Omicidio Tornatore, rinvio a giudizio per Michele Vietri e Pasquale Rainone. Prima udienza il prossimo 9 maggio 2018  in aula di Corte di Assise di Piazzale De Marsico.  Francesco Vietri, difeso dagli avvocati Italo Benigni ed Anna Caserta, deve rispondere dell’accusa di concorso in omicidio e distruzione di cadavere. Pasquale Rainoneassistito dall’avvocato Marino Capone, deve rispondere dell’accusa di distruzione di cadavere. Sono imputati nell’inchiesta sull’omicidio di Michele Tornatore. Trovato carbonizzato in una Nissan Almeira il 7 aprile 2016, in una discarica a Contrada.

Vietri, per chiarire la propria posizione e chiedere nuovi accertamenti nel garage di Montoro dove Tornatore sarebbe stato assassinato, ha inviato dalla propria cella una lettera alla pm dell’antimafia napoletana, la dottoressa Simona Russo. La missiva ha sortito come primo effetto un “diverso” capo di imputazione cristallizzato nel decreto di rinvio a giudizio, segnale che, secondo la difesa, dovrebbe militare a favore di Vietri. Proprio per questo motivo l’imputato ha escluso la scelta del rito abbreviato, che non avrebbe permesso gli approfondimenti che la vicenda necessiterebbe.

 

Ultimi Articoli

Top News

Al Vinitaly qualità e tutela sono le parole d’ordine

18 Ottobre 2021 0
VERONA (ITALPRESS) – Seconda giornata di Vinitaly nella sua Special Edition, con un occhio ai mercati internazionali ma anche a quello interno, oggi sorprendente. In questo settore si assiste a una rivoluzione rosa: le donne sono produttrici e manager nel settore vinicolo, ma soprattutto nel 2021 le wine lovers hanno superato gli uomini passando, secondo […]

[…]

Calcio Avellino

Avellino, tutti in bilico e rischio ‘rivoluzione’

18 Ottobre 2021 0

di Dino Manganiello La famiglia D’Agostino ha capito che il capitombolo è una eventualità che non si può non considerare. Ed allora ha cominciato a guardarsi intorno: sondaggi per non farsi trovare impreparati in caso […]

Top News

Ballottaggi, Meloni “Centrodestra sconfitto, ma non è una debacle”

18 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Credo che si debba riconoscere che il centrodestra esce sconfitto, credo che ne siamo tutti consapevoli. Il centrodestra conferma Trieste ma non strappa le altre 5 grandi città”. Lo ha detto la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, in conferenza stampa. “Credo che però a parlare di debacle un pò ce ne […]

[…]

Attualità

Incendio Montefredane: i primi dati Arpac

18 Ottobre 2021 0

Proseguono le verifiche dell’Agenzia ambientale della Campania in seguito all’incendio divampato nella notte tra sabato 16 e domenica 17 ottobre in un deposito di autoarticolati dell’azienda di trasporti Ba.Co. Trans srl situato nella frazione di […]

Top News

Letta “Il voto rilancia il Pd e rafforza il Governo”

18 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il Pd oggi è rilanciato, vince ovunque queste elezioni”. Lo ha detto il segretario del Pd, Enrico Letta, dalla sede del Nazareno, commentando i risultati dei ballottaggi.“Ho sempre imparato che la cosa più importante è ascoltare gli elettori e gli elettori sono più avanti di noi, perchè si sono saldati e hanno […]

[…]