Omicidio Tornatore, c’è un terzo indagato

Omicidio Tornatore, c’è un terzo indagato. Si tratta di Gianpaolo Malafronte, 37enne di Montoro. L’accusa è di favoreggiamento aggravato dal metodo mafioso. Malafronte è stato denunciato in stato di libertà. La Direzione distrettuale antimafia gli contesta di aver reso false dichiarazioni ai carabinieri che indagano sul delitto di Michele Tornatore rinvenuto cadavere lo scorso sette aprile in una località montana tra Contrada e Montoro.

Malafronte, sentito come persona informata dei fatti, avrebbe favorito Francesco Vietri il 54enne di Montoro accusato del delitto e della distruzione di cadavere e che dallo scorso 12 aprile è detenuto presso il carcere di Benevento.

Malafronte avrebbe negato di aver avuto contatti telefonici con il primo iscritto nel registro degli indagati. Il nome di Malafronte si va dunque ad aggiungere a quello di Francesco Vietri e di Rocco Ravallese anche quest’ultimo denunciato a piede libero per omicidio e distruzione di cadavere, pregiudicato e già coinvolto in passato in un’inchiesta condotta dalla direzione distrettuale antimafia di Salerno con l’accusa di usura, estorsione, riciclaggio e finito in carcere nel 2013 

Ultimi Articoli

Top News

Afghanistan, decine di morti a Kabul in attentati dell’Isis

26 Agosto 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – L’orrore tra i disperati di Kabul. La morte che divora e inghiotte la vita di afghani che speravano di imbarcarsi su un aereo sognando la libertà. Due esplosioni quasi contemporanee, la prima a ridosso dell’aeroporto, la seconda nei pressi di un hotel in cui da qualche giorno si raggruppano i cittadini che […]

[…]

Top News

Durigon si dimette, “Mai fascista, commesso errori e mi scuso”

26 Agosto 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Un processo di comunicazione si valuta non in base alle intenzioni di chi comunica, ma al risultato ottenuto su chi riceve il messaggio: è chiaro che, nella mia proposta toponomastica sul parco comunale di Latina, pur in assoluta buona fede, ho commesso degli errori. Di questo mi dispiaccio e, pronto a pagarne […]

[…]

Top News

Tpl, Regioni rivedranno piani gestione e servizi entro 2 settembre

26 Agosto 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Per definire i diversi aspetti necessari per organizzare al meglio il servizio di trasporto pubblico locale in vista della riapertura delle scuole e della ripresa delle attività, i ministri Mariastella Gelmini (Affari Regionali) ed Enrico Giovannini (Infrastrutture e Mobilità Sostenibili) hanno incontrato i presidenti delle Regioni e delle Province autonome. Nell’incontro sono […]

[…]

Top News

Incendi, da Consiglio dei ministri ok a stato emergenza per 4 regioni

26 Agosto 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il Consiglio dei ministri ha dichiarato lo stato di emergenza per Sicilia, Sardegna, Calabria e Molise regioni maggiormente colpite dagli incendi. Lo ha annunciato, su Facebook, il ministro per gli Affari regionali e le autonomie, Mariastella Gelmini. “L’estate ha visto molti territori colpiti da incendi, prevalentemente dolosi. E allora il primo provvedimento […]

[…]