Omicidio Aldo Gioia, chat da brividi tra Elena e Giovanni: “Nessuno rimarrà vivo”

Sono state rese note le chat che si sono scambiati Elena Gioia, la figlia di Aldo Gioia, e il suo fidanzato Giovanni Limata, l’assassino del suocero, ucciso da sette coltellate in pieno petto, venerdì scorso, nel suo appartamento in Corso Vittorio Emanuele ad Avellino.

I due fidanzati avevano messo a punto il piano d’azione, che avrebbe dovuto portare all’uccisione di tutti i componenti della famiglia Gioia (padre, madre e sorella). Preoccupato dal possibile abbaiare della cagnolina Milli, Elena scrive a Giovanni di non preoccuparsi: “Penso io a Milli“.

Dalle conversazioni emerge che la mente criminale è Giovanni Limata e che Elena, plagiata dal fidanzato, si sia fatta convincere a eliminare la propria famiglia, d’intralcio nella loro relazione osteggiata dal padre Aldo, ucciso con ferocia inaudita. Anche la mamma e la sorella avrebbero dovuto perdere la vita, a colpi di coltellate.

Quando Giovanni le chiede: “Anche Emilia? Sei sicura?”, Elena risponde “Sì, mia sorella non può rimanere. Non rimane nessuno. Nessuno”. L’ultimo messaggio inviato da Elena a Giovanni è il via libera alla strage, poco prima che il giovane di Benevento, residente a Cervinara entrasse in casa per uccidere il padre, che dormiva sul divano in salotto. “Sono dentro”, le scrive Giovanni. “Vai amò”, le risponde Elena.

Aldo verrà ucciso a coltellate: il medico legale individuerà 14 ferite sul corpo della vittima, 7 di queste risultate letali.

Ultimi Articoli

Top News

Consiglio dei Ministri approva la Manovra di bilancio 2022

19 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il Consiglio dei ministri ha approvato il “Documento programmatico di bilancio per il 2022”, che illustra le principali linee di intervento che verranno declinate nel disegno di legge di bilancio e gli effetti sui principali indicatori macroeconomici e di finanza pubblica. Il documento, in via di trasmissione alle autorità europee ed al […]

[…]

Top News

Amministrative, Salvini “Non abbastanza bravi a costruire alternativa”

19 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Nelle grandi città abbiamo perso l’occasione di cambiare, abbiamo sbagliato noi, non siamo stati abbastanza bravi a costruire un’alternativa”. Così il leader della Lega, Matteo Salvini, ai microfoni di ‘Fuori dal Corò su Rete 4, commentando gli esiti delle elezioni amministrative. Poi lancia una stoccata al segretario del Pd Enrico Letta sull’astensionismo: […]

[…]

Top News

Scontri Roma, Salvini “Lamorgese si prenda le sue responsabilità”

19 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Quel cretino, quel delinquente, non doveva essere in quella piazza. Perchè ce l’avete lasciato? Ministro si prenda le sue responsabilità, se non l’ha capito che stava succedendo è grave, se l’aveva capito era ancora più grave. Se non sapete isolare 20 imbecille non sapete fare il vostro lavoro”. Così il leader della […]

[…]

Top News

Tarantino “Il cinema non è morto, la gente vuole normalità”

19 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Sono cresciuto leggendo libri basati sui film. Ne ho riletti alcuni e ho pensato: perchè non farlo con un mio film?. C’era una volta Hollywood è piaciuto tanto e avevo tanto materiale anche non montato. E’ vero che è una specie di espansione di un mio film ma è anche un romanzo […]

[…]