Omesso versamento dell’iva: la Finanza sequestra ad un imprenditore beni per 800mila euro

Omesso versamento dell’iva, la Guardia di finanza gli sequestra beni per oltre 800mila euro. Ad Ariano irpino le fiamme gialle hanno eseguito un decreto di sequestro preventivo per equivalente finalizzato alla confisca dei beni per un valore di 877mila euro. Il provvedimento è stato emesso dal gip presso il Tribunale di Benevento su richiesta della Procura.

A finire nel mirino è stato il titolare di una attività commerciale del tricolle che secondo l’accusa aveva dichiarato nel 2012 iva a debito per l’ingente somma oggetto del sequestro ma ne ometteva il versamento nei tempi previsti.

Per questo motivo il legale rappresentante dell’azienda è quindi indagato per omesso versamento di Iva. I finanzieri hanno quindi provveduto a sequestrare conti correnti, beni immobili e quote societarie. 

Ultimi Articoli

Cronaca

Monteforte Irpino: controlli in un cantiere edile, 9 denunce

30 Novembre 2021 0

I Carabinieri del Gruppo Forestale di Avellino hanno denunciato in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica 9 persone, ritenute responsabili dei reati di “falsità ideologica commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici”,“falsità ideologica […]

Attualità

Covid in Irpinia: 61 casi

30 Novembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 840 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 61 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 3, residenti nel comune di Ariano Irpino; – 1, residente nel […]

Cronaca

Dramma a Sturno, poliziotto trovato morto in auto

29 Novembre 2021 0

Un uomo di 57 anni, poliziotto in servizio presso il Commissariato di Ariano Irpino, è stato trovato cadavere all’interno della sua auto nel territorio di Sturno. Ad ucciderlo un colpo pistola. Sono in corso indagini. […]