Oggi si celebra la giornata nazionale in memoria delle vittime di Covid-19

Il 18 marzo di un anno fa, l’immagine dei mezzi dell’esercito che trasportavano le bare delle vittime di Covid-19, e che da Bergamo si spostavano verso i forni crematori delle regioni vicine, sconvolse l’Italia intera, che da meno di una settimana era piombata in un lockdown che sarebbe durato fino a metà maggio.

Quell’immagine ha segnato il nostro percorso con il Covid-19. Oggi si celebra la Giornata Nazionale in Memoria delle vittime di Covid, approvata dal Senato. Bandiere a mezz’asta e un minuto di silenzio in tutta Italia, mentre il presidente del Consiglio, Mario Draghi sarà a Bergamo per partecipare a una cerimonia in ricordo delle vittime.

Ultimi Articoli

Top News

Droga, Dadone “Un giovane al giorno muore per overdose”

6 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “I dati del 2019 legati ai decessi per overdose tra i giovani parlano di uno al giorno con un aumento dell’11% rispetto al 2018, il 45% di questi è causato dall’eroina ma è in aumento anche l’overdose per cocaina”. Così Fabiana Dadone, ministra per le Politiche giovanili con delega per le politiche […]

[…]

Top News

Covid, Von der Leyen “Italia aveva ragione a chiedere l’intervento Ue”

6 Maggio 2021 0
BRUXELLES (BELGIO) (ITALPRESS) – “Ricordo bene l’inizio della pandemia e l’appello dell’Italia all’Europa. Gli italiani chiesero la solidarietà e il coordinamento dell’Europa, e avevano ragione. L’Europa doveva intervenire ed è quello che abbiamo fatto”. Così la presidente della Commissione Ue, Ursula Von der Leyen, nel discorso sullo Stato dell’Unione.“L’Europa è l’unica regione a esportare vaccini […]

[…]

Top News

Tirrenia, appello a Giorgetti: “Poche ore per evitare la crisi”

6 Maggio 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – “Senza l’accordo di ristrutturazione di CIN, Tirrenia in A.S., come sancito dall’Attestatore, primario professionista terzo ed indipendente, recupererebbe forse fra il 10% ed il 19% del proprio credito di 180 milioni di euro, quindi una cifra fra 18 e 34 milioni di euro, ma non subito fra diversi anni e senza alcuna […]

[…]