Niente ritiro ma squadra blindata per affrontare Spal e Frosinone

L’ipotesi di portare la squadra in ritiro, è stata subito scartata. Servirebbe a nulla perchè non è questione di stare assieme dalla mattina alla sera. Novellino però ha deciso che gli allenamenti saranno a porte chiuse perchè quanto avrà da dire ai suoi giocatori, durante il lavoro, è meglio che non arrivi all’esterno. Ne avrà di cose da dire: ormai il tecnico è spazientito per le risposte mancate da alcuni elementi su cui aveva fatto pieno affidamento dando fiducia incondizionata. Quasi certamente Novellino rivedrà le sue decisioni e non è esclusa una vera e propria rivoluzione nelle formazioni che affronteranno, una dopo l’altra, le prime della classe: venerdì sera la Spal e lunedì sera il confronto in casa del Frosinone.

Ultimi Articoli

Top News

Green Pass, Gelmini “E’ scelta di libertà”

27 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Riscontriamo un fatto, senza una vaccinazione estesa rischiamo di tornare a chiudere il Paese. Ci sono dati inconfutabili, il virus sta tornando a colpire il Paese, ma dove ci sono i vaccinati non aumentano ricoveri e terapie intensive. Questo è un elemento dal quale non possiamo prescindere, la scelta del green pass […]

[…]

Top News

E’ morto il cantante Gianni Nazzaro

27 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – E’ morto, all’età di 72 anni, il cantante Gianni Nazzaro. Nato nel capoluogo campano, vince il Festival di Napoli 1970 con Me chiamme ammore, in coppia con Peppino Di Capri. Nel 1971 partecipa a Canzonissima con due brani dal titolo Far l’amor con te e Miracolo d’amore, mentre l’anno dopo si classifica […]

[…]