Moto contro camion: Sabrina torna a casa dopo tre mesi di ospedale

Sabrina ce l’ha fatta.

La giovane, di appena 20 anni, residente a Monteforte Irpino è stata dimessa ieri mattina dal Moscati di Avellino dove era ricoverata dal 2 settembre scorso, in seguito a un grave incidente stradale.

Trasferita nel reparto di Anestesia e Rianimazione dell’Azienda ospedaliera, ha lottato per settimane tra la vita e la morte, fino alla bellissima notizia.

Sabrina è stata dimessa, ora si sottoporrà a cure riabilitative per recuperare dalle ferite causate dal violento impatto tra la moto guidata dal fidanzato Michele, 21 anni di Avellino, che lascerà domani l’Unità operativa di Anestesia, e un camion.

Purtroppo Michele ha dovuto subire l’amputazione di una gamba. Domani sarà trasferito nell’Unità operativa di Chirurgia Vascolare.

Ultimi Articoli

Top News

Jacobs fa 9″94 nei 100 metri, nuovo record italiano

31 Luglio 2021 0
TOKYO (GIAPPONE) (ITALPRESS) – Nuovo record italiano di Marcell Jacobs nei 100 metri piani con 9″94. Lo ha stabilito nella terza batteria di qualificazione dei 100 metri olimpici a Tokyo: l’azzurro del gruppo sportivo Fiamme Oro della Polizia di Stato ha anche staccato il biglietto per le semifinali. “Il record? Non me l’aspettavo tanto perchè […]

[…]

Top News

Tiro con l’arco, Nespoli argento nell’individuale

31 Luglio 2021 0
TOKYO (GIAPPONE) (ITALPRESS) – Mauro Nespoli è medaglia d’argento nel torneo olimpico individuale di tiro con l’arco ai Giochi Olimpici di Tokyo. In finale l’azzurro è stato sconfitto 6-4 dal turco Mete Gazoz (26-29 28-28 27-26 29-29 29-26). “Non è un oro perso ma un argento vinto” ha dichiarato Nespoli a fine gara. “E’ solo […]

[…]

Top News

Tiro a volo mixed team, argento San Marino con Perilli-Berti

31 Luglio 2021 0
TOKYO (GIAPPONE) (ITALPRESS) – Il tiro a volo targato San Marino non finisce di stupire. Dopo lo storico bronzo conquistato da Alessandra Perilli nel trap, il primo nella storia per la Repubblica del Titano, arriva anche l’argento nel mixed team con Alessandra Perilli e Gian Marco Berti. “Questo storico argento significa tanto perchè ho sofferto […]

[…]