E’ morto il veterinario ferito in una battuta di caccia a Torre le Nocelle

Non ce l’ha fatta Gerardo Pizzulo, il veterinario 58enne rimasto coinvolto in un incidente di caccia a Torre le Nocelle, lo scorso 27 ottobre.

L’uomo era stato raggiunto da un colpo di fucile all’addome da un suo carissimo amico, un 68enne amico con cui stava partecipando a una battuta di di caccia al cinghiale.

Ricoverato all’ospedale “Moscati” di Avellino, era stato sottoposto ad un intervento chirurgico che però non è bastato per salvargli la vita. Per una settimana l’uomo è stato tenuto in coma farmacologico e più volte sottoposto ad intervento chirurgico

Il 58enne, originario di Vallesaccarda ma da anni residente a Grottaminarda, lascia la moglie e una figlia.

 

Ultimi Articoli

Attualità

Pratola Serra, il Tar conferma lo scioglimento del comune

5 Gennaio 2022 0

Il provvedimento di scioglimento per forme d’ingerenza della criminalità organizzata del Comune di Pratola Serra, centro di meno di 4 mila abitanti alle porte di Avellino indicato come la città dei motori, “deve ritenersi pienamente […]

Attualità

Tamponi positivi, niente panico

5 Gennaio 2022 0

Il presidente dell’ordine dei medici della provincia di Avellino Franco Sellitto fa chiarezza sui dati relativi all’indice di positività dei tamponi analizzati sul territorio. Il responsabile della protezione civile regionale Italo Giulivo nel corso dell’intervista […]

Attualità

Covid in Irpinia: altri 591 positivi

4 Gennaio 2022 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 2.732 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 591 persone: – 8, residente nel comune di Aiello del Sabato; – 9, residenti nel comune di Altavilla Irpina; – 32, residenti […]