Montoro, pezzi di intonaco vengono giù dalla chiesa di S. Martino

Intemperie ed incuria hanno inferto l’ennesimo colpo alla chiesa di San Martino ad Aterrana di Montoro. Dalla facciata dell’edificio di culto sono venuti giù pezzi di intonaco. La chiesa è chiusa dal 1972 quando, a causa di un cedimento strutturale, si verificò un crollo nella parte centrale dell’edificio di culto. Poi il sisma del 1980. Oggi resta in piedi la facciata e la parte posteriore della chiesa. Ed il campanile

Qualche tempo fa con un protocollo d’intesa con la parrocchia del SS Salvatore di Torchiati e San Martino di Aterrana il comune di Montoro si impegnò a reperire risorse per la ricostruzione della struttura. L’edificio di culto del borgo montorese è stato inserito tra i progetti dell’Area Vasta di Avellino. Si attende. Intanto l’usura del tempo e le intemperie lasciano il segno su quanto resta della chiesa.

Ultimi Articoli

Attualità

Scuola: il Tar sospende l’ordinanza di De Luca

10 Gennaio 2022 0

Il Tar ha sospeso l’ordinanza con la quale la Regione Campania ha disposto la didattica a distanza fino al 29 gennaio in tutte le scuole dell’infanzia, elementari e medie del territorio per criticità legate alla […]

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]

Attualità

Covid in Irpinia: 151 positivi

7 Gennaio 2022 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 961 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 151 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 1, residente nel comune di Aquilonia; – 2, residenti nel comune […]