Monteforte, il vento spazza via il centro commerciale Montedoro: danni ingenti

Una vera e propria tromba d’aria accompagnata da vento di burrasca: in pochi istanti la parte suepriore del centro commerciale Montedoro, in via Nazionale a Monteforte Irpino, è stata spazzata via.

Fortunatamente non si registrano danni alle persone ed è stato davvero un miracolo che nessuno tra i quindici dipendenti del mobilificio Nicoloro, situato al primo piano del centro commerciale, si sia trovato nei locali.

I danni alla struttura sono ingenti, così come per l’attività commerciale di Gianluigi Nicoloro. Secondo un primo calcolo, molto approssimativo, tra struttura e mobili andati in rovina, su supera il milione di euro di danni.

La struttura commerciale Nicoloro occupa circa 6.000 mq. del centro Montedoro di Monteforte Irpino.

Il vento forte ha divelto la copertura dello stabile e sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco per rimuovere le parti pericolanti, operazioni rese molto difficili dalle forti folate di vento presenti sulla zona.

L’intera struttura è stata posta sotto sequestro, per ragioni di sicurezza, e le maestranze del mobilificio Nicoloro, così come degli altri esercizi commerciali, non potranno accedere ai locali, che resteranno chiusi fino a quando saranno completate le difficili operazioni di messa in sicurezza.

Ultimi Articoli

Top News

Su Rai1 torna il commissario Montalbano in attesa del suo futuro

23 Febbraio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Cosa ne sarà di Montalbano dopo il film che andrà in onda il prossimo 8 marzo su Rai1? “Il metodo Catalanotti”, diretto e interpretato da Luca Zingaretti, sarà davvero l’ultimo film di una collezione che, con l’ultimo, ne ha proposti ben 37? Il produttore Carlo Degli Esposti non si sbilancia: “E passato […]

[…]

Top News

Carelli “Il centro è un arcipelago, va aggregato e federato”

23 Febbraio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Sono uscito da un movimento che secondo me aveva perso un pò la sua anima. Tre anni fa siamo partiti da un bellissimo programma elettorale che si basava su dei valori molto belli, ma l’attuazione di tutto questo programma nel corso di questi tre anni non è avvenuta come si pensava”. Lo […]

[…]

Top News

Zona arancione rafforzata nel Bresciano, Bertolaso “E’ la terza ondata”

23 Febbraio 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Chiusura delle scuole elementari, dell’infanzia e dei nidi. Divieto di recarsi presso le seconde case, utilizzo dello smart working obbligatorio nei casi in cui è possibile. Oltre a obbligo a indossare mascherine chirurgiche sui mezzi pubblici e chiusura delle attività universitarie in presenza. E una nuova rimodulazione del programma di vaccinazioni mantenendo […]

[…]