Minaccia il fratello con un fucile, bloccato dalla Polizia a parco S. Spirito

Minaccia con un fucile il fratello che non vuole dargli i soldi. E’ accaduto ad Avellino. Provvidenziale l’intervento della Polizia di Stato che ha fermato un uomo armato di fucile a Parco Santo Spirito. L’uomo si era presentato come altre volte alla ditta dal fratello per chiedergli dei soldi. Davanti al diniego ricevuto, però, ha finto di andar via. In realtà è andato nella sua auto dove ha recuperato il fucile, minacciando poi di morte il fratello. La tempestiva chiamata al 113 ha consentito ai poliziotti di intervenire in tempo e bloccare l’uomo che in seguito, colto da malore, è stato trasportato al pronto soccorso.

I poliziotti hanno sequestrato l’arma che era scarica. In auto però l’uomo aveva anche delle munizioni. Sono state ritirate anche altre armi che il soggetto deteneva a casa e quest’ultimo è stato denunciato all’autorità giudiziaria.

Ultimi Articoli

Attualità

Scuola: il Tar sospende l’ordinanza di De Luca

10 Gennaio 2022 0

Il Tar ha sospeso l’ordinanza con la quale la Regione Campania ha disposto la didattica a distanza fino al 29 gennaio in tutte le scuole dell’infanzia, elementari e medie del territorio per criticità legate alla […]

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]