Mercogliano, i carabinieri arrestano pusher 27enne

I Carabinieri della Compagnia di Avellino hanno tratto in arresto un 27enne di Mercogliano, ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. I militari, durante un controllo, hanno fermato due giovani. Il loro nervosismo ha indotto i carabinieri ad approfondire l’accertamento. Nel giubbotto indossato dal conducente dell’auto, 38enne del luogo, i Carabinieri hanno trovato una modica quantità di marijuana.

I controlli sono stati estesi alle abitazioni dei due fermati. E nel monolocale del 27enne, ben occultati, sono stati trovati e sottoposti a sequestro otto involucri contenenti analoga sostanza stupefacente, un grinder, appunti vari relativi verosimilmente allo spaccio e la somma contante di 440 euro in banconote di piccolo taglio, probabile provento di tale illecita attività.

Il 27enne è stato tratto in arresto e tradotto alla Casa Circondariale di Bellizzi Irpino. A carico del 38enne è scattata invece la segnalazione alla Prefettura di Avellino quale assuntore di stupefacenti.

Ultimi Articoli

Attualità

Scuola: il Tar sospende l’ordinanza di De Luca

10 Gennaio 2022 0

Il Tar ha sospeso l’ordinanza con la quale la Regione Campania ha disposto la didattica a distanza fino al 29 gennaio in tutte le scuole dell’infanzia, elementari e medie del territorio per criticità legate alla […]

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]