Meningite, sui vaccini liste d’attesa troppo lunghe

All’Asl di Avellino per il vaccino contro la meningite bisogna attendere anche sei mesi. A lanciare l’allarme sono i pediatri. Da un lato la psicosi dopo i nuovi casi, dall’altro il boom di richieste: i centri vaccinali sono in grande sofferenza anche sul fronte delle vaccinazioni obbligatorie che possono slittano anche di due mesi rispetto ai periodi previsti dai protocolli in materia. “Per contribuire ad abbattere queste liste d’attesa siamo disponibili a vaccinare i bimbi presso i nostri studi” – ha annunciato il dottore Antonio Limongelli, presidente della sezione di Avellino della Federazione italiana medici pediatri.

Ultimi Articoli