Manifestazione d’interesse per assumere personale sanitario: l’idea dell’Asl rischia di essere un flop

Rischia di essere un flop la manifestazione di interesse indetta dalla Asl di Avellino per ricercare personale sanitario da inserire nelle terapie intensive degli ospedali Frangipane di Ariano Irpino e Criscuoli di Sant’Angelo dei Lombardi.

Sono circa 500 le persone che hanno presentato domanda entro il 19 marzo, quasi tutti precari e consapevoli delle condizioni lavorative presenti nel bando: 36 ore settimanali e 30 euro lordi all’ora per infermieri e tecnici sanitari di laboratorio biomedico; 36 ore settimanali e 20 euro lordi l’ora per gli operatori socio sanitari.

Ogni candidato deve essere un lavorato autonomo (partita IVA). L’incarico dura tre mesi e in caso di recesso prima della scadenza viene applicata una sanzione pecuniaria pari a 4 settimane di lavoro, come da delibera.

Una volta pervenute le domande, la Asl – via mail – ha iniziato a convocare in sede i diretti interessati, modificando in parte la proposta di lavoro rispetto a quanto presente nel bando: la retribuzione oraria è passata dai 30 euro lordi l’ora per infermieri e tecnici di laboratorio ai 15 euro lordi l’ora.

La modifica a sorpresa pare abbia provocato il dietrofront di parecchi candidati, tanto che, secondo quanto pervenuto alla nostra redazione, dei venti selezionati convocati oggi in sede nessuno di questi ha accettato l’incarico.

Ed è sicuramente una brutta notizia, alla luce della necessità di trovare quanto prima personale da aggiungere agli organici già ridotti all’osso da tagli e crisi; una brutta figura per chi lavora in prima linea in piena emergenza.

Ultimi Articoli

Attualità

Incendio Montefredane: i primi dati Arpac

18 Ottobre 2021 0

Proseguono le verifiche dell’Agenzia ambientale della Campania in seguito all’incendio divampato nella notte tra sabato 16 e domenica 17 ottobre in un deposito di autoarticolati dell’azienda di trasporti Ba.Co. Trans srl situato nella frazione di […]

Top News

Letta “Il voto rilancia il Pd e rafforza il Governo”

18 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il Pd oggi è rilanciato, vince ovunque queste elezioni”. Lo ha detto il segretario del Pd, Enrico Letta, dalla sede del Nazareno, commentando i risultati dei ballottaggi.“Ho sempre imparato che la cosa più importante è ascoltare gli elettori e gli elettori sono più avanti di noi, perchè si sono saldati e hanno […]

[…]

Attualità

Furbetti all’Asl di Avellino, 27 condanne

18 Ottobre 2021 0

Ventisette condanne e sei assoluzioni nel processo di primo grado nei confronti di 33 dipendenti ed ex dipendenti della Asl di Avellino accusati di assentarsi dal lavoro dopo aver “strisciato” il badge. Il giudice monocratico, […]

Top News

Covid, 1.597 nuovi casi e 44 decessi in 24 ore

18 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Secondo il bollettino del ministero della Salute, i nuovi positivi sono 1.597 (rispetto ai 2.437 del 17 ottobre). I tamponi processati sono 219.878 che portano il tasso di positività a 0,73%. Oggi si registrano 44 decessi (ieri erano 24). I guariti sono 2.756 mentre per gli attualmente positivi si registra un decremento […]

[…]

Top News

Lo Russo nuovo sindaco di Torino “Risultato entusiasmante”

18 Ottobre 2021 0
TORINO (ITALPRESS) – Stefano Lo Russo è il nuovo sindaco di Torino. Al ballottaggio per le comunali il candidato del centrosinistra è in testa con il 59,2 dei voti (proiezione Opinio Rai) mentre Paolo Damilano (centrodestra) si ferma al 40,8. “Il risultato è entusiasmante, va oltre le aspettative, e ci responsabilizza” commenta Lo Russo. “Ringrazio […]

[…]