Live Cascia – Di Tacchio si presenta: “Ho grandi ambizioni, Novellino è un martello”

CASCIA (PG) –  Francesco Di Tacchio è il primo volto nuovo a presentarsi alla piazza biancoverde. Il centrocampista, ex Pisa, spende parole al miele per Novellino: “E’ un tecnico preparato, che pretende tanto. Sono molto contento di aver firmato un contratto di quattro anni. Questo fa capire che l’Avellino mi ha voluto fortemente. Arrivo in una grande piazza, con tanti tifosi che possono rappresentare l’uomo in più durante le partite. Non dobbiamo fare calcoli, ma lavorare duramente e guardare a una gara per volta”.

Sull’intesa come Moretti: “Siamo una bella coppia. Ma ci sono altri giocatori validi come Lasik, Paghera e Omeonga. L’importante è farsi trovare pronti”.

Sulla serie B: “E’ un campionato difficile, in ogni partita può succedere di tutto. Sarà una stagione dura”.

Sul gruppo: “Siamo molto affiatati. C’è armonia e questo è importante”.

Ultimi Articoli

Attualità

Scuola: il Tar sospende l’ordinanza di De Luca

10 Gennaio 2022 0

Il Tar ha sospeso l’ordinanza con la quale la Regione Campania ha disposto la didattica a distanza fino al 29 gennaio in tutte le scuole dell’infanzia, elementari e medie del territorio per criticità legate alla […]

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]

Attualità

Covid in Irpinia: 151 positivi

7 Gennaio 2022 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 961 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 151 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 1, residente nel comune di Aquilonia; – 2, residenti nel comune […]

Cronaca

Trovato morto noto ristoratore di Monteforte Irpino

7 Gennaio 2022 0

Dramma a Monteforte Irpino dove il proprietario di un noto ristorante è stato trovato morto nella cucina dell’attività di famiglia. Sono stati i dipendenti a scoprire il corpo senza vita dell’uomo di 53 anni. A […]