Brodino caldo prima del Natale: Calcio Avellino-Latina 1-1

Il Calcio Avellino non va oltre il pareggio contro il Latina, dopo aver rischiato di perdere la partita. Pontini avanti all’intervallo per il rigore realizzato da Cittadino e concesso per il fallo di Dionisi su Masini. Nella ripresa il pari biancoverde sull’unico vero tiro in porta della partita: Dondoni ha pescato il jolly calciando sul secondo palo. Il girone di andata va in archivio con la vetta lontana sette punti. 

50′ – E’ finita.

50′ – Tiro al volo di Sforzini, pallone sopra la traversa.

48′ – Ammonito Minicucci.

47′ – Capitanio per Dondoni.

45′ – Cinque minuti di recupero.

40′ – La gara si è incattivita nel finale. Contatti duri in mezzo al campo.

36′ – GOL DEL CALCIO AVELLINO. Punizione dalla trequarti arrivata in area di rigore sul secondo palo. Dondoni stoppa e fulmina Guiddo con un diagonale di destro. 

35′ – Ammonito Barberini.

30′ – Sanna per Fontana.

29′ – Ammonito Guiddo.

27′ – Rasoterra di Gerbaudo dai venticinque metri, palla a fil di palo.

27′ – Bucaro le prova tutte. Calcio Avellino a trazione anteriore con una specie di 4-2-4.

24′ – Sforzini per Di Paolantonio.

22′ – Minicucci per Masini.

20′ – Calcio Avellino mai pericoloso. Latina arroccato in difesa e pericoloso sulle ripartenze. Buono ci ha provato dai trenta metri calciando malissimo.

15′ – Difesa irpina in bambola, graziata da Masini che calcia malissimo tutto solo davanti a Lagomarsini. Pallone sul fondo.

13′ – Tompte per Mentana.

9′ – Nuove proteste del Calcio Avellino. Mentana trattenuto da un avversario, ci poteva stare il penalty come nel primo tempo.

4′ – Merlonghi per Atiagli.

1′ – Gerbaudo per Ciotola.

1′ – Si gioca.


47′ – Fine primo tempo. Latina in vantaggio al Partenio-Lombardi grazie a un calcio di rigore realizzato da Cittadino al 40′. 

46′ – Buono per Carbonelli.

45′ – Un minuto di recupero.

45′ – Infortunio muscolare per Carbonelli.

40′ – Cittadino batte Lagomarsini. Latina in vantaggio sulla solita dormita difensiva del Calcio Avellino.

39′ – Calcio di rigore per il Latina. Incredibile topica della difesa biancoverde, due lisci e poi fallo di Dionisi su Masini.

36′ – Ammonito Dondoni.

32′ – Ammonito Quagliata.

31′ – Biancoverdi sterili dalla metà campo in su. Nessun tiro in porta per la squadra di Bucaro.

27′ – Due opportunità per il Latina. Prima la punizione calciata da Cittadino dalla distanza e parata da Lagomarsini. Poi la conclusione sballata di Atiagli.

26′ – Possesso palla del Latina, spazi chiusi. Il Calcio Avellino meno arrembante rispetto a inizio partita.

20′ – Da Dalt fa tutto da solo e arriva alla conclusione con un diagonale che non inquadra lo specchio della porta.

20′ – Pallino del gioco in mano al Calcio Avellino, ma la partita resta bloccata.

11′ – Proteste del Calcio Avellino per una trattenuta in area di Ranellucci ai danni di Mentana. Caldera di Como lascia proseguire. Poteva starci il penalty.

9′ – Pericoloso il Latina. Atiagli pescato in area di rigore, bravo Lagomarsini ad anticiparlo in uscita.

7′ – Prime schermaglie in mezzo al campo. Il Calcio Avellino prova a giocare sugli esterni.

1′ – Inizia la partita.

0′ – Novità nella formazione anti-Latina. Calcio Avellino con il 4-3-3. Lagomarsini in porta, Patrignani esterno destro. A centrocampo scala Da Dalt, ancora panchina per Gerbaudo. In attacco Ciotola, Mentana e De Vena.


Calcio Avellino-Latina 1-1

CALCIO AVELLINO (4-3-3): Lagomarsini 6; Patrignani 5, Dionisi 5.5, Dondoni 6.5 (47′ st Capitanio sv), Parisi 6; Da Dalt 5.5, Di Paolantonio 5.5 (24′ st Sforzini 6), Carbonelli 6 (46′ pt Buono 5); De Vena 5.5, Mentana 5 (13′ st Tompte 5), Ciotola 5 (1′ st Gerbaudo 5.5). A disp.: Longobardi, MithraOmohonria, Migliaccio. All.: Bucaro 6.

LATINA (3-5-2): Guiddo 6; Galasso 6, Ranellucci 6, Manes 6, Quagliata 6;  Barberini 6, Cittadino 6.5, R. De Martino 6; Atiagli 5.5 (4′ st Merlonghi 6); Fontana 6 (30′ st Sanna sv), Masini 6 (22′ st Minicucci 5.5). A disp.: Maltempi, Pesce, MaioranoCaternicchia, S. De Martino, Begliutti. All.: Di Napoli 6.

ARBITRO: Caldera di Como 5.

Guardalinee: D’Angelo-Brizzioli.

MARCATORI: 40′ pt Cittadino (rig.), 36′ st Dondoni.

AMMONITI: Quagliata (L), Dondoni (A), Guiddo (L), Barberini (L), Minicucci (L).

NOTE: spettatori 3000 circa. Angoli 6-2 per l’Avellino. Recupero, pt 1′, st 5′.

Ultimi Articoli

Top News

Appello Ghirelli “Sospendere versamenti fiscali e contributivi club”

15 Ottobre 2021 0
FIRENZE (ITALPRESS) – “Riconoscere alle società sportive la sospensione e la rateizzazione dei versamenti fiscali e contributivi è fondamentale per non aggravare una situazione già molto complicata, mi riferisco in particolare modo alle società della Serie C, le più colpite tra le professionistiche dalla crisi pandemica”. Il presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli, interviene sul […]

[…]

Top News

Regno Unito, deputato ucciso a coltellate in una chiesa

15 Ottobre 2021 0
LONDRA (REGNO UNITO) (ITALPRESS) – David Amess, 69 anni, dal 1983 deputato del partito conservatore per il distretto di Southend West nell’Essex, è stato ucciso a coltellate in una chiesa di Leigh-on-Sea. L’assalitore è un uomo di 25 anni che è stato messo in stato di fermo dalla polizia. A niente è valso l’intervento dei […]

[…]

Cronaca

Incidente agricolo a Trevico, muore 74enne

15 Ottobre 2021 0

Un tragico incidente nei campi si è verificato questa mattina nel territorio del comune di Trevico dove un anziano di 74 anni di Vallesaccarda è stato travolto dal suo trattore che aveva lasciato su un […]

Attualità

Covid in Irpinia: 6 positivi

15 Ottobre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 442 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID 6 persone: – 1, residente nel comune di  Atripalda; – 1, residente nel comune di Avella; – 2, residenti nel comune di […]

Top News

Al Coni dibattito sul futuro dello sport “Investire sui giovani”

15 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Lo sport come rete sociale del nostro Paese e le società sportive sempre più protagoniste grazie al loro ruolo fondamentale per il miglioramento del presente e la crescita delle future generazioni. Questo il tema al centro del dibattito “Lo sport la più grande rete sociale del Paese: verso una moderna società sportiva”, […]

[…]

Top News

Via libera al decreto fiscale e nuove norme per la sicurezza sul lavoro

15 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il Consiglio dei ministri ha approvato il decreto legge “Misure urgenti in materia economica e fiscale, a tutela del lavoro e per esigenze indifferibili”.Il decreto interviene con una serie di misure sul mondo del lavoro, a cominciare dalla sicurezza: le norme approvate consentiranno infatti di intervenire con maggiore efficacia sulle imprese che […]

[…]