L’Irpinia brucia, a Summonte il fuoco lambisce le abitazioni. Interviene un mezzo aereo

L’Irpinia continua a bruciare. Decine di roghi hanno impegnato per tutta la giornata di ieri 24 luglio il personale dei Vigili del fuoco. Le squadre dei caschi rossi di Avellino e delle cinque sedi distaccate, hanno lavorato in condizioni estreme, per far fronte alle innumerevoli richieste che giungono presso la sala operativa di via Zigarelli. Montoro, Pietrastornina, Roccabascerana, Bagnoli, sono solo alcune delle localitá interessate dagli incendi.

La situazione più critica è stata registrata nel comune di Summonte, con le fiamme che hanno messo a rischio un ristorante con un maneggio, e hanno rischiato di  arrivate a ridosso delle abitazioni. In questo caso, oltre la squadra di terra dei Vigili del fuoco si è reso necessario l’utilizzo di un mezzo aereo.

Ultimi Articoli