L’Avellino in visita a Montevergine: donata all’Abate la maglietta di Castaldo

Questa mattina l’Avellino ha reso visita a Mamma Schiavona. Il presidente Walter Taccone ha guidato la spedizione del gruppo biancoverde alla volta del Santuario di Montevergine, raggiunto in funicolare.

Ad attendere la squadra al gran completo, lo staff tecnico e quello dirigenziale, il Sindaco di Mercogliano Massimiliano Carullo.

D’Angelo e compagni hanno seguito con estrema attenzione la Santa Messa celebrata dall’Abate di Montevergine Dom Riccardo Luca Guariglia, al quale a fine giornata è stata donata la maglietta di Luigi Castaldo.

Ultimi Articoli

Top News

Costruzioni, ad agosto produzione +12,9% su mese

20 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Ad agosto 2020 si stima che su base mensile l’indice destagionalizzato della produzione nelle costruzioni aumenti del 12,9%, confermando la tendenza positiva iniziata da maggio, dopo le flessioni registrate nei mesi precedenti a causa del lockdown.Nella media del trimestre giugno – agosto 2020, l’indice destagionalizzato della produzione nelle costruzioni mostra una crescita […]

[…]

Top News

Giro2020, Gaviria positivo al Covid-19 e asintomatico

20 Ottobre 2020 0
UDINE (ITALPRESS) – Sottoposto ieri, giorno di riposo del Giro d’Italia, a un test PCR, il 26enne velocista colombiano dell’Uae Team Emirates Fernando Gaviria è risultato positivo al Covid-19. Tutti gli altri ciclisti e membri dello staff del team hanno ricevuto un esito negativo e proseguiranno oggi la Corsa Rosa. Lo staff sanitario della squadra […]

[…]

Top News

Camorra, operazione contro clan “Cifrone” con 23 arresti

20 Ottobre 2020 0
NAPOLI (ITALPRESS) – I carabinieri di Napoli hanno eseguito misure cautelari nei confronti di esponenti del clan “Cifrone”, operante nei quartieri a nord di Napoli. Ventitre le persone accusate di “associazione di tipo mafioso”, “associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti”, “estorsione”, “minaccia”, “detenzione e porto di armi e munizioni”, tutti reati aggravati dal […]

[…]