L’Avellino ne segna 12 alla Primavera: differenziato per Castaldo e si ferma D’Angelo…

Davanti a pochi tifosi assiepati in Tribuna Montevergine, l’Avellino ha rifilato dodici reti alla formazione Primavera biancoverde, nel test in famiglia disputato nel pomeriggio. Asencio ha segnato sei reti, ma sarà assente contro il Pescara perché squalificato (come Molina); doppietta per Ardemagni, una rete a testa per Bidaoui, D’Angelo, Evangelista e Di Martino, giovane prestato dalla Primavera. 

Novellino ha dovuto fare a meno degli infortunati Castaldo (differenziato), Radu, Moretti (terapie per entrambi) e Morosini, rimasto a guardare i compagni. Non hanno preso parte all’incontro neppure Ngawa e Morero leggermente affaticati, mentre Bidaoui ha giocato regolarmente dopo il riposo precauzionale di ieri. Nel corso del test D’Angelo ha subito un colpo alla gamba che lo ha costretto a prendere la via degli spogliatoi. 

Ultimi Articoli

Attualità

Un ulivo per Chiara, vittima del Covid a 17 anni

3 Dicembre 2021 0

A distanza di un anno dalla scomparsa di Chiara Vittoria, la più giovane vittima del Covid-19 in Irpinia, i genitori della 17enne di Avella ricorderanno la cara figlia piantando un ulivo nell’aiuola di fronte al […]