La denuncia di Irpiniaoggi fa effetto: “Dopo 22 giorni mi hanno fatto il tampone”

Ventidue giorni chiusa in casa, dopo essere rientrata a Volturara Irpina dall’estero.

Una donna è rimasta in attesa di essere sottoposta all’esame del tampone trascorrendo le sue giornate al telefono, cercando di ottenere inutilmente una risposta alle sue sollecitazioni.

Lunghe attese, telefono che squillava a vuoto, stremata e arrabbiata, sfiduciata e preoccupata.

Il medico di famiglia della donna sconcertato più della sua paziente dopo avere inviato comunicazioni ufficiali all’Asl per richiedere il controllo. Non solo per una verifica necessaria, quando per consentire a quella donna di uscire finalmente dalla sua abitazione, in caso di tampone negativo, andare a lavorare e acquistare qualcosa da mangiare.

Macchè.

In casi del genere ci si rivolge agli organi di informazione ma non è una cosa bella.

Le cose dovrebbero funzionare regolarmente, senza essere pubblicamente denunciate. E chissà perchè, solo in quel caso, qualcuno si accorge di cosa sta avvenendo, forse ne ne vergogna pure, ma provvedere.

Ed è questo quello che conta.

La denuncia

Domenica siamo stati contattati dalla signora F.P. (evitiamo le generalità per la privacy) che ha raccontato a Irpiniaoggi la sua odissea, chiamando in causa l’Asl di Avellino.

LEGGI PURE – Volturara Irpina, la denuncia: Chiusi in casa da 18 giorni in attesa del tampone Covid-19

Miracolo: lunedì mattina il medico di famiglia della donna è stato contattato dall’Asl per organizzare il prelievo, cosa avvenuta nella mattinata odierna.

3

Non è finita, perchè adesso occorrerà attendere l’esito del tampone. Ma quanto tempo occorrerà? Due o tre giorni…

Cosa volete che siano rispetto ai 22 giorni vissuta in isolamento volontario, da sola in casa?

Ventidue giorni senza assistenza nè cibo se non quello che qualche concittadino si è premurato di lasciare dinanzi alla porta dell’abitazione della paziente che più paziente non si può.

Ultimi Articoli

Top News

Auditel-Censis, 3,5 milioni di famiglie italiane senza internet

19 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Il vero distanziamento sociale? Quello di 3,5 milioni di famiglie italiane, che non avendo nemmeno uno smartphone, durante il lockdown, hanno vissuto gravi difficoltà e, di fatto, sono rimaste tecnologicamente isolate. L’unica conseguenza positiva del Covid-19 è stata la fortissima accelerazione impressa all’alfabetizzazione digitale del Paese: spaventati dalla malattia, costretti a coabitare […]

[…]

Top News

Altro esordio per Pirlo “Fondamentale vincere la prima in Champions”

19 Ottobre 2020 0
KIEV (UCRAINA) (ITALPRESS) – “Sono tranquillo, non posso più giocare e quindi lascio un pò più di tensione ai giocatori. Non vedo l’ora di iniziare, sarà la mia prima partita da allenatore in Champions e la prima partita è fondamentale, è da vincere per avere un prosieguo del girone con più sicurezze e tre punti […]

[…]

Top News

Ballottaggi, Agrigento al centrodestra e Carini riconferma Monteleone

19 Ottobre 2020 0
PALERMO (ITALPRESS) – Agrigento volta pagina ed elegge come sindaco il medico Franco Miccichè, sostenuto da Vox, Forza Italia, Diventerà Bellissima e liste civiche. E’ uno dei risultati del voto per i ballottaggi in Sicilia, caratterizzato dalla bassa affluenza. Erano quattro i comuni chiamati alle urne. Oltre ad Agrigento, unico capoluogo di provincia, anche Carini, […]

[…]

Top News

Manovra da 39 miliardi, Conte “Sarà espansiva, no aumento tasse”

19 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “La manovra economica che è stata approvata ha due obiettivi: il sostegno e il rilancio dell’economia italiana. Abbiamo concepito interventi, elaborato un progetto di manovra che guarda al breve, medio ma in prospettiva anche al lungo periodo per restituire fiducia e sviluppo al Paese. Mantiene una impostazione di forte espansione, non prevediamo […]

[…]

Top News

Rinasce ex sede Juventus a Torino, sarà hub urbano grazie a Banca Sella

19 Ottobre 2020 0
TORINO (ITALPRESS) – L’immobile di proprietà di Banca Sella di corso Galileo Ferraris 32 a Torino con il progetto dello studio Carlo Ratti associati si trasformerà in un hub urbano: un luogo di lavoro aperto alla città, con l’affiancamento di funzioni private a funzioni aperte al pubblico, sul modello dell’Open innovation center. Il Consiglio comunale […]

[…]

Top News

Arriva al cinema “Banksy – L’arte della ribellione”

19 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Dal 26 al 28 ottobre arriva in sala “Banksy – L’arte della ribellione”, il lungometraggio distribuito da Adler Entertainment che porta per la prima volta sul grande schermo la storia completa della carriera di Banksy – la cui identità è ancora avvolta nel mistero: dai primi lavori come giovane artista underground a […]

[…]