La Campania del volley unita sotto il simbolo della Phoenix

La fenice è un uccello mitologico noto per il fatto di rinascere dalle proprie ceneri. Tre società campane di volley hanno tenuto fede al mito facendo rinascere a nuova vita i tre sodalizi sportivi. Un nuovo progetto sportivo improntato a collaborazione, formazione e crescita. 

Nasce il Progetto “VolleyPhoenix.it”. Unite da un’unica passione, Phoenix Caivano, Phoenix San Marcellino e Phoenix Solofra, porteranno avanti un progetto di lungo respiro, che unirà in maniera trasversale tutta la Campania. Il primo settembre è la data ufficiale che i responsabili delle società si sono dati per comunicare pubblicamente la loro idea visionaria di collaborazione per una crescita sportiva e sociale.
 
La formula base del progetto sara’: collaborazione, formazione e crescita. Collaborazione: Scambi di idee, metodi di allenamento, consigli per superare al meglio le difficoltà che ciclicamente si presentano nel quotidiano.  Formazione: corsi di formazione condivisi per migliorare lo standard qualitativo sia degli allenatori che dei dirigenti, ma anche e soprattutto rivolgendoci alle nostre giovani atlete e per dare loro altri stimoli.
 
Crescita: il fine ultimo di tutto il progetto è la crescita sportiva, un confronto quotidiano con realtà diverse per migliorare tecnica e gruppo. Non è lontana l’idea di avere una squadra di riferimento in campionati superiori per poter al meglio esprimere i vivai delle società aderenti.
 
“Inutile dire, si legge in una nota, che ci aspettiamo tanto da questa collaborazione e siamo sicuri che unendo le nostre singolarità riusciremo a superare i piccoli momenti difficili. Partendo dalle ceneri delle infuocate passate stagioni, riusciremo a dar vita ad una nuova Phoenix più forte ed unita”.

Ultimi Articoli

Top News

Salvini “Il reddito di cittadinanza vada solo a chi non può lavorare”

23 Settembre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Sul reddito di cittadinanza la posizione della Lega è chiara, va confermato a chi non può lavorare e queste persone vanno aiutate perchè nessuno può essere dimenticato. Il problema è che ci sono migliaia di persone che incassano fino a 1.000 euro al mese che non vogliono lavorare e rifiutano i lavori […]

[…]

Top News

Dal Consiglio dei Ministri via libera al decreto contro il caro bollette

23 Settembre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il Consiglio dei ministri ha approvato un decreto legge per il contenimento degli effetti degli aumenti dei prezzi nel settore elettrico e del gas nel quarto trimestre 2021.Le nuove misure intervengono a vantaggio degli oltre 3 milioni di persone che beneficiano del “bonus energia”: nuclei che hanno un Isee inferiore a 8265 […]

[…]