La Camminata Rosa si farà: decisa la nuova data, ecco la madrina ufficiale

La Camminata Rosa, originariamente prevista per domenica scorsa, 15 settembre, e rinviata per i provvedimenti presi dalla Prefettura di Avellino in seguito all’incendio alla fabbrica ICS di Pianodardine, si terrà domenica 29 settembre.

Giunta alla sesta edizione, la marcia solidale partirà alle 9 da viale San Modestino a Mercogliano, con il taglio del nastro, il saluto delle autorità e del senologo e consigliere della regione Campania, Carlo Iannace, promotore e organizzatore della Camminata Rosa insieme alle associazioni che si occupano di prevenzione del tumore al seno, tra cui le Amdos e Amos irpine, Noi in Rosa, Oltre il rosa la Forza della vita.

Presenterà l’evento l’attore e regista mercoglianese Giuseppe Joy Saveriano e la madrina ufficiale sarà Carmen Pierri, la giovanissima cantante montorese vincitrice di The Voice of Italy 2019.

Tra musica, testimonianze, abbracci e divertimento, si procederà per via Serroni e la frazione Valle, fino ad arrivare in viale Italia dove, ad attendere il fiume rosa che quest’anno prevede la partecipazione di circa 10.000 persone, ci saranno diversi momenti musicali.

Il percorso terminerà a corso Vittorio Emanuele con la Santa messa alla chiesa del SS Rosario alle 12. Al termine una sorpresa finale colorerà il cielo di rosa, sostituendo il tradizionale lancio dei palloncini per evitarne la dispersione nell’ambiente.

L’importanza dell’evento va, dunque, oltre il messaggio dell’unione nella prevenzione e nella lotta del tumore al seno. Quest’anno, infatti, la Camminata Rosa ha scelto di essere completamente plastic free, grazie all’uso di borracce riutilizzabili, distribuite fino a esaurimento scorte, e all’installazione di distributori di acqua lungo il percorso.

L’organizzazione della Camminata Rosa svolge anche un’azione di promozione del territorio attraverso l’iniziativa “Monumenti in rosa”. I sindaci che vi aderiscono scelgono di illuminare di rosa i principali monumenti e simboli dei comuni, partecipando in questo modo non solo alla sensibilizzazione alla prevenzione, ma anche al rilancio del patrimonio artistico. Quest’anno all’iniziativa hanno aderito anche alcuni comuni del beneventano e del salernitano.

Nella Camminata Rosa c’è anche il Sud che raccoglie risorse per il Sud. Il ricavato della manifestazione attraverso le iscrizioni sarà devoluto al CROM di Mercogliano, l’istituto di ricerca gestito dall’INT della Fondazione Pascale di Napoli.

Ultimi Articoli

Top News

Consiglio dei Ministri approva la Manovra di bilancio 2022

19 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il Consiglio dei ministri ha approvato il “Documento programmatico di bilancio per il 2022”, che illustra le principali linee di intervento che verranno declinate nel disegno di legge di bilancio e gli effetti sui principali indicatori macroeconomici e di finanza pubblica. Il documento, in via di trasmissione alle autorità europee ed al […]

[…]

Top News

Amministrative, Salvini “Non abbastanza bravi a costruire alternativa”

19 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Nelle grandi città abbiamo perso l’occasione di cambiare, abbiamo sbagliato noi, non siamo stati abbastanza bravi a costruire un’alternativa”. Così il leader della Lega, Matteo Salvini, ai microfoni di ‘Fuori dal Corò su Rete 4, commentando gli esiti delle elezioni amministrative. Poi lancia una stoccata al segretario del Pd Enrico Letta sull’astensionismo: […]

[…]

Top News

Scontri Roma, Salvini “Lamorgese si prenda le sue responsabilità”

19 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Quel cretino, quel delinquente, non doveva essere in quella piazza. Perchè ce l’avete lasciato? Ministro si prenda le sue responsabilità, se non l’ha capito che stava succedendo è grave, se l’aveva capito era ancora più grave. Se non sapete isolare 20 imbecille non sapete fare il vostro lavoro”. Così il leader della […]

[…]

Top News

Tarantino “Il cinema non è morto, la gente vuole normalità”

19 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Sono cresciuto leggendo libri basati sui film. Ne ho riletti alcuni e ho pensato: perchè non farlo con un mio film?. C’era una volta Hollywood è piaciuto tanto e avevo tanto materiale anche non montato. E’ vero che è una specie di espansione di un mio film ma è anche un romanzo […]

[…]