Incidente in moto sul raccordo: Avellino e Ariano Irpino piangono Maria Sicuranza

Avellino e Ariano Irpino piangono Maria Sicuranza, la 52enne deceduta ieri pomeriggio in un incidente stradale avvenuto sul raccordo Avellino-Salerno: era a bordo della sua moto, una Ducati rossa quando, per cause ancora da accertare, ha perso il controllo del mezzo finendo contro il muro d’ingresso della galleria Monte Pergola, in direzione Salerno. L’impatto è stato violento, per la donna non c’è stato nulla da fare.

La salma è a disposizione dell’autorità giudiziaria, all’obitorio del Moscati. Maria era molto conosciuta ad Avellino e ad Ariano Irpino, lavorava presso l’oleificio del Gruppo Basso, in qualità di responsabile assicurazione e qualità. Lascia un figlio di 15 anni.

Di lei si diceva un gran bene, sempre pronta ad aiutare il prossimo, come durante il lockdown, quando si è fatta promotrice di raccolte benefiche per aiutare la popolazione arianese, zona rossa dell’Irpinia. Amava la vita e le moto erano la sua più grande passione.

La morte di Maria si lega a doppio filo alla scomparsa del giovane Emanuele Altavilla, che poco meno di un mese fa perse la vita proprio sul raccordo Avellino-Salerno, nel territorio di Montoro: la sua Skoda Fabia terminò contro i new jersey e poi contro i guardarail a bordo strada. Anche in quel caso i soccorsi del 118 risultarono inutili.

Ultimi Articoli

Top News

Coronavirus, prosegue il confronto Governo-Regioni sui parametri

19 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “Una riunione proficua”. Così il vicepresidente della Conferenza delle Regioni, Giovanni Toti (presidente della Liguria) ha commentato l’esito del confronto odierno con i ministri della Salute Roberto Speranza e degli Affari Regionali Francesco Boccia. Prosegue infatti il dialogo Governo-Regioni sulla verifica dei parametri che sono alla base della classificazione per fasce delle […]

[…]

Top News

Il futuro dell’auto elettrica passa dalle colonnine ad alta potenza

19 Novembre 2020 0
MILANO (ITALPRESS) – “Volkswagen ha annunciato che entro il 2050 vuole arrivare a essere carbon neutral, quindi a bilancio zero nella produzione di CO2. Questo vuol dire, che dal 2040 non venderemo più vetture con motore a combustione interna. Per arrivarci, dobbiamo prepararci, e ci sono molte cose da fare dal punto di vista industriale […]

[…]

Top News

Cariplo e Intesa sostengono il Terzo Settore in difficoltà

19 Novembre 2020 0
MILANO (ITALPRESS) – Nel corso dell’evento “Non Profit e accesso al credito”, è stata presentata l’iniziativa “Sostegno al Terzo Settore”. Un’operazione finanziaria molto innovativa, promossa da Fondazione Cariplo, Intesa Sanpaolo, CSVnet Lombardia, Fondazione ONC, Cooperfidi Italia, Fondazione Peppino Vismara e Fondazione Social Venture Giordano Dell’Amore, che permette l’erogazione di €30MLN di finanziamenti agevolati, sulla base […]

[…]

Top News

Federmanager, sostenibilità strategica per la competitività del Paese

19 Novembre 2020 0
MILANO (ITALPRESS) – Per 2 manager su 3 la certificazione della sostenibilità è la chiave ai fini reputazionali, per essere competitivi, con un conseguente aumento dei profitti e una maggiore attrattività nei confronti della clientela e per l’eccesso ai finanziamenti. Uno su due ritiene che sia una sfida di sistema da vincere tutti insieme, mentre […]

[…]

Top News

Elena Sofia Ricci è Montalcini “Spero sia esempio per ragazzi”

19 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Una donna protesa verso i giovani e, insieme, una donna divertente e appassionata del suo lavoro. Questa è, per Elena Sofia Ricci, Rita Levi Montalcini, la scienziata – premio Nobel nel 1986 – cui dà il volto nel film a lei dedicato, in onda su Raiuno giovedì 26 novembre in prima serata. […]

[…]