Incidente a Montella, due indagati per la morte di Rosetta Pizza

Proseguono le indagini per stabilire la dinamica dell’incidente stradale che ha causato la morte di Rosetta Pizza, la 29enne di Montella deceduta in seguito al grave schianto di Via San Francesco a Montella, lo scorso 24 maggio.

Paola Galdo, sostituto procuratore del Tribunale di Avellino ha nominato un consulente, Alessandro Lima chiamato a fare luce sull’accaduto.

La moto sulla quale viaggiava Rosetta, guidata dal fidanzato Angelo Cona ancora ricoverato al Cardarelli di Napoli, si è scontrata con un furgone proveniente da una delle stradine adiacenti.

Nell’impatto, Rosetta ha perso la vita, mentre Angelo ha rimediato gravi ferite in tutto il corpo.

Come da prassi, il fidanzato della vittima, essendo alla guida della moto, è finito nel registro degli indagati assieme al guidatore del furgone.

Ultimi Articoli

Attualità

Scuola: il Tar sospende l’ordinanza di De Luca

10 Gennaio 2022 0

Il Tar ha sospeso l’ordinanza con la quale la Regione Campania ha disposto la didattica a distanza fino al 29 gennaio in tutte le scuole dell’infanzia, elementari e medie del territorio per criticità legate alla […]

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]

Attualità

Covid in Irpinia: 151 positivi

7 Gennaio 2022 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 961 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 151 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 1, residente nel comune di Aquilonia; – 2, residenti nel comune […]