Inchiesta Aias, rigettata la richiesta di dissequestro dei conti correnti

Inchiesta Aias, rigettato il dissequestro dei conti richiesti da Annamaria Preziuso e Antonio Nigrelli, due degli indagati nell’inchiesta. E finite al centro di un’indagine della Procura di Avellino per truffa, riciclaggio, malversazione ai danni dello Stato e peculato. Dieci le persone sotto inchiesta fra le quali Annamaria Scarinzi, moglie di Ciriaco De Mita, sottoposta all’obbligo di firma. L’ex presidente di Aias, Gerardo Bilotta, è invece finito ai domiciliari. A Nigrelli e alla Preziuso erano stati sequestrati dei soldi sui conti correnti.

A carico di Annamaria Preziuso l’ipotesi di reato è di riciclaggio. Per Antonio Nigrelli è ipotizzata la malversazione ai danni dello stato in concorso con le figlie di De Mita, Simona e Floriana, la Scarinzi e Marco e Massimo Preziuso.

Ultimi Articoli

Top News

Via libera dalla direzione, il Pd voterà sì al referendum

7 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Dalla direzione del Pd arriva l’ok alla relazione del segretario Nicola Zingaretti e all’odg sul sì al referendum. Su 219 componenti sono stati 213 i voti favorevoli alla relazione del segretario, 1 astenuto mentre 6 non hanno partecipato al voto. Sull’odg, invece, sono stati 188 i favorevoli, 13 contrari, 8 astenuti e […]

[…]

Top News

Recovery Fund, per Bankitalia possibile impatto 3 punti Pil entro 2025

7 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “L’incertezza riguardo agli effetti del nuovo strumento europeo sull’economia italiana è dunque al momento molto elevata, date le limitate informazioni disponibili sull’ammontare delle risorse che verranno concesse e sul loro utilizzo”. Così Fabrizio Balassone, capo del Servizio Struttura economica di Bankitalia, in audizione presso la commissione Bilancio della Camera sull’individuazione delle priorità […]

[…]

Top News

Coronavirus, 1.108 nuovi positivi in 24 ore

7 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Ci sono 1.108 nuovi positivi al Coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore. Un dato ancora in calo, con 189 nuovi casi in meno rispetto ai 1.297 di ieri. E’ quanto si legge nel bollettino del ministero della Salute e della Protezione Civile. Il totale dei casi da inizio pandemia sale a […]

[…]