Incendiano area boscata a Mercogliano: denunciati quattro giovani

I Carabinieri della Stazione di Mercogliano, unitamente agli uomini della Stazione Forestale di Summonte, hanno denunciato 4 giovani, residenti tra i comuni di Mercogliano e Contrada, ritenuti responsabili di “Incendio boschivo”.

L’attività d’indagine ha permesso di constatare che gli stessi, più o meno ventenni, qualche giorno fa avevano provocato la combustione di fogliame secco e altro materiale vegetale, posto lungo la cunetta stradale in località “Capocastello” di Mercogliano, ed il conseguente incendio della limitrofa area boscata.

L’incendio si è sviluppato su un’area di circa 2000 metri quadrati ed è stato domato grazie al tempestivo intervento dei Vigili del Fuoco.

I successivi accertamenti eseguiti dai Carabinieri hanno permesso di stabilire che la sera dell’evento erano transitate in quell’area due autovetture con a bordi i quattro giovani.

Da uno dei veicoli, verosimilmente con un bengala, veniva dato fuoco al fogliame secco, che innescava l’incendio boschivo.

Identificati i responsabili, a loro carico è scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

Uno di loro, anche per “Falsità ideologica commessa dal privato in atto pubblico” avendo rilasciato dichiarazioni contrastanti con quanto emerso dalla visione dei sistemi di videosorveglianza.

Ultimi Articoli

Top News

Bce, tassi invariati e acquisti Pepp almeno fino a marzo 2022

28 Ottobre 2021 0
FRANCOFORTE (GERMANIA) (ITALPRESS) – Il Consiglio direttivo della Bce continua a ritenere che possano essere mantenute condizioni di finanziamento favorevoli con un ritmo degli acquisti netti di attività nel quadro del Pepp, moderatamente inferiore rispetto al secondo e al terzo trimestre dell’anno. Il Consiglio ha inoltre confermato le altre misure, ovvero il livello dei tassi […]

[…]

Top News

Cannabis, depositate in Cassazione 630 mila firme per il referendum

28 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il comitato promotore per il referendum sulla cannabis ha presentato in Cassazione circa 630 mila firme.“Consentiranno agli italiani di potersi esprimere sulla legalizzazione della Cannabis, perchè è giusto, perchè significa abbattere la cultura ipocrita ed inefficace del proibizionismo, che in questi anni ha provocato solo danni, ha ingrassato la criminalità organizzata, ha […]

[…]

TG News

Tg News – 28/10/2021

28 Ottobre 2021 0

In questa edizione: – Covid-19, casi e ricoveri in aumento, calano le prime dosi di vaccino – Il Senato affossa il DDL Zan – Green pass: rubate le chiavi per generare il qr code – […]

Top News

Industria, a settembre prezzi alla produzione in aumento

28 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Prosegue, a settembre, la forte crescita dei prezzi alla produzione dell’industria, diffusa a quasi tutti i settori e più intensa sul mercato interno. Su base annua, secndo i dati dell’Istat, i prezzi continuano ad accelerare (+13,3%, da +11,6% di agosto), spinti soprattutto dai persistenti incrementi di energia e beni intermedi. Sul mercato […]

[…]

Top News

Pensioni, nel 2020 oltre 16 milioni di beneficiari

28 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Le prestazioni del sistema pensionistico italiano vigenti alla fine del 2020 sono 22.717.120, per un ammontare complessivo annuo di 307.690 milioni. I beneficiari di prestazioni pensionistiche sono 16.041.202 (+3,8% rispetto al 2019); ognuno di loro percepisce in media 1,4 pensioni, anche di diverso tipo, secondo quanto previsto dalla normativa vigente. E’ quanto […]

[…]

Top News

Lavoro, in attesa di rinnovo contratto 6,5 milioni dipendenti

28 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – In attesa della chiusura del primo accordo di rinnovo per il pubblico impiego (stagione contrattuale 2019-2021), nel terzo trimestre prosegue l’attività contrattuale nel settore privato, che registra alla fine di settembre un contratto in vigore per l’85% dei dipendenti del settore industriale e per il 40% di quelli dei servizi. I contratti […]

[…]