In possesso di 1100 euro falsi, denunciati due pregiudicati

1100 euro falsi e due pregiudicati denunciati ed allontanati con foglio di via. I Carabinieri della Stazione di Avella hanno denunciato un 28enne ed un 33enne di Napoli, ritenuti responsabili di detenzione di banconote false. I militari insospettiti da un’autovettura ferma nei pressi dell’anfiteatro di Avella con a bordo i due giovani, hanno proceduto al controllo.

I due sono stati trovati in possesso di ben 22 banconote da 50 euro (alcune rinvenute a seguito di perquisizione personale ed altre occultate nel cassetto portaoggetti dell’auto) che dal successivo controllo sono risultate false. Condotti in Caserma per il 28enne ed il 33enne è scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

Inoltre i due sono stati proposti per l’emissione della misura di prevenzione del Foglio di Via Obbligatorio.

Le banconote abilmente contraffatte sono state sottoposte a sequestro. Saranno ora svolte indagini finalizzate sia all’individuazione dei canali attraverso i quali le false banconote sono state immesse in circolazione sia all’identificazione di ulteriori responsabili.

Ultimi Articoli

Top News

Pioli “Poco tempo, ma il Milan è pronto per l’Europa League”

16 Settembre 2020 0
CARNAGO (ITALPRESS) – “C’è emozione per la nuova stagione. Dobbiamo concretizzare un percorso iniziato l’anno scorso. I preliminari sono l’inizio, ma noi vogliamo arrivare ai gironi”. Stefano Pioli è pronto a ricominciare come aveva finito lo scorso campionato. Il Milan vuole replicare la grande seconda parte di stagione, quella del post-lockdown, in Europa League. Un […]

[…]

Top News

La caffeina stimola la creatività, lo conferma uno studio

16 Settembre 2020 0
MILANO (ITALPRESS) – Terminate le ferie, per gli italiani è iniziato il back to work, che per molti significa proseguire il lavoro da casa. Continua infatti l’incertezza su come evolverà la vita, in particolare quella lavorativa: termoscanner e gel all’ingresso, postazioni agili, home working… sono cambiati gli spazi e i tempi che segnavano il ritmo […]

[…]

Top News

Coronavirus, a preoccupare di più gli italiani lavoro e disoccupazione

16 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Gli italiani hanno ben compreso che il quadro economico e sociale del nostro Paese è oggettivamente complicato e allo stesso tempo nebuloso, tuttavia le loro speranze vanno in un’unica direzione: il ritorno a una – per quanto anomala – stabilità. Il 65%, pur riconoscendone lo sforzo e l’impegno, ritiene insufficienti le misure […]

[…]

Top News

Visco “Più che una banca pubblica serve una P.A. efficiente”

16 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “Più che del supporto di una grande banca pubblica l’economia italiana beneficerebbe innanzitutto di una pubblica amministrazione efficiente, di infrastrutture adeguate, di investimenti in innovazione e conoscenza”. Lo ha detto Ignazio Visco, Governatore della Banca d’Italia, intervenendo al comitato esecutivo dell’Abi. “Gli investimenti in tecnologia rivestono un ruolo primario. Grazie a essi […]

[…]

Top News

Ue, Von der Leyen “Faremo una proposta per il salario minimo”

16 Settembre 2020 0
BRUXELLES (BELGIO) (ITALPRESS) – “Il dumping salariale danneggia i lavoratori, ma anche gli imprenditori onesti e mette a repentaglio la concorrenza sul mercato del lavoro. Faremo una proposta per salario minimo in tutti gli Stati dell’Unione”. Lo ha detto la presidente della Commissione Europea, Ursula Von der Leyen, nel suo discorso al Parlamento Europeo di […]

[…]