Hashish e sim card in una lettera indirizzata a un detenuto: è accaduto nel carcere di Bellizzi Irpino

Hashish e scheda sim per cellulari ritrovate in una lettera indirizzata a un detenuto del Carcere di Bellizzi Irpino.

A rendere noto l’episodio è stato l’Osapp, a scoprire il fattaccio un poliziotto della Penitenziaria. La droga e la scheda sim erano stati occultati dietro a dei cuoricini adesivi acquistabili in cartoleria.

“Solo ed esclusivamente grazie allo scrupoloso controllo del personale di Polizia Penitenziaria addetto, oggi come in tante occasioni, si è riusciti a sequestrare sostanze stupefacenti e una sim card che fa sospettare ad altro, materiale illecito che comporterà i dovuti provvedimenti nei confronti del ristretto destinatario, anche se sembra che contro questi, per ora in sede, non sia stato adottato nessun provvedimento”, hanno dichiarato i segretari regionali dell’Osapp Campania, Vincenzo Palmieri e Luigi Castaldo.

Ultimi Articoli

Top News

Giustizia, Letta “La maggioranza sarà unita sulla riforma”

24 Luglio 2021 0
REGGIO CALABRIA (ITALPRESS) – “Su questo tema in questi giorni siamo all’ultimo miglio di definizione degli aggiustamenti, al termine dei quali si arriverà al voto di fiducia. Sono fiducioso sul fatto che il voto alla fine troverà tutta la maggioranza unita”. Lo ha detto il segretario del Pd, Enrico Letta, incontrando i giornalisti a Reggio […]

[…]

Top News

Covid, 5.140 nuovi casi e 5 decessi in 24 ore

24 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Sono 5.140 i positivi al Covid registrati nelle ultime 24 ore, come riportato dal bollettino del ministero della Salute. Numero stabile rispetto a ieri, quando si erano invece registrati 5.143 nuovi contagiati. Sono invece 5 le vittime in un giorno, in calo rispetto i 17 di venerdì 23 luglio.Rispetto alle 24 ore […]

[…]

Top News

Dell’Aquila oro olimpico nel taekwondo “Medaglia per l’Italia”

24 Luglio 2021 0
TOKYO (GIAPPONE) (ITALPRESS) – Mesagne, un piccolo paese in provincia di Brindisi, è ufficialmente la capitale mondiale del taekwondo. Già, perchè il comune pugliese non solo ha dato i natali a quel Carlo Molfetta che nei Giochi olimpici di Londra 2012 trionfò nei +80 kg, ma anche a Vito Dell’Aquila, fresco di oro a Tokyo […]

[…]

Cronaca

Avellino, detenzione di sostanza stupefacente: denunciato 25enne

24 Luglio 2021 0

Continua l’azione preventiva e repressiva allo spaccio ed al consumo di sostanze stupefacenti condotta dai Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino, quotidianamente impegnati per garantire sicurezza e rispetto della legalità. In tale contesto un’altra attività […]