Giù dal ponte, il 13enne aveva annunciato il suicidio: era vittima di bullismo?

E’ ricoverato in ospedale in gravi condizioni il 13enne di Avellino, di origini argentine, che ieri pomeriggio, ha tentato il suicidio lanciandosi dal Ponte della Ferriera.

(LEGGI QUI)

Nella caduta, attutita fortunatamente dalla fitta vegetazione, ha riportato diverse fratture ossee e altre lesioni: è in prognosi riservata, intubato e sedato.

Intanto proseguono le indagini per fare chiarezza sui motivi che hanno spinto il giovane a farla finita.

Prima di compiere l’insano gesto, il ragazzo che compirà 14 anni a gennaio, aveva inviato un messaggio in un gruppo whatsapp di classe, annunciando il suicidio con un laconico “tra poco non mi vedrete più”.

Possibile che alla base del malessere del giovane possa esserci stato il comportamento di alcuni compagni di classe o di qualche altro ragazzino che frequenta il suo stesso istituto.

Questa mattina, il Sindaco di Avellino, Gianluca Festa ha mostrato vicinanza alla sua famiglia recandosi in visita al ragazzo ricoverato all’ospedale Moscati.

Ultimi Articoli

Attualità

Scuola: il Tar sospende l’ordinanza di De Luca

10 Gennaio 2022 0

Il Tar ha sospeso l’ordinanza con la quale la Regione Campania ha disposto la didattica a distanza fino al 29 gennaio in tutte le scuole dell’infanzia, elementari e medie del territorio per criticità legate alla […]

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]